Serie B. UFFICIALE: Maddaloni, il secondo innesto è Fabio Sansone

L’A.S.D. Pallacanestro San Michele Maddaloni comunica il secondo ingaggio per la stagione 2016/17 dopo quello di Alessandro Guagliardi, e si tratta del playmaker Fabio Sansone.

Commenta per primo!

L’A.S.D. Pallacanestro San Michele Maddaloni comunica il secondo ingaggio per la stagione 2016/17 dopo quello di Alessandro Guagliardi, e si tratta del playmaker Fabio Sansone. Il regista nativo di Roma, classe 1996 ed alto 170 cm, ha condiviso insieme a Guagliardi nell’ultimo campionato l’esperienza al Globo Isernia. Altro atleta romano doc, ed altro prodotto del settore giovanile della Virtus Roma, Sansone nell’estate del 2014 si è trasferito alla compagine di A2 del Basket Latina con cui ha disputato il campionato DNG Under 19 e contemporaneamente il torneo di Serie D con il team satellite. L’anno scorso la sua prima avventura in Serie B ed in Campania, alla Cesarano Scafati prima di passare a metà stagione al Globo Isernia, affrontando Maddaloni in due circostanze diverse e sempre al Pala Angioni-Caliendo. Fabio fa delle letture di gioco e del baricentro basso le sue armi migliori, a cui abbina mani educate che ne fanno un giocatore interessantissimo per la categoria ed il mosaico biancazzurro in via di componimento.

«Sono contento di essere diventato un nuovo giocatore del Maddaloni – ha esordito il neo regista calatino -, una squadra che mi consentirà di migliorare ulteriormente. Quello è sicuramente il mio primo grande obiettivo, essendo ancora un under, e credo proprio che abbia trovato l’ambiente adatto dove poterlo fare. Ho avuto modo di parlare già con coach Monda, e mi è sembrato una persona piuttosto seria con la quale si potrà lavorare molto bene. Non vedo l’ora che inizi questa nuova stagione – ha concluso Fabio Sansone – per potermi misurare in questa categoria e in una piazza calda come Maddaloni».

Sul secondo volto nuovo del San Michele Maddaloni si è così espresso il dirigente responsabile della società Pasquale De Filippo: «Sansone è sicuramente uno degli under che più si sono messi in mostra nello scorso campionato e confidiamo nella sua definitiva consacrazione come giocatore di categoria. Un grosso in bocca al lupo a Fabio».

FONTE: Uff. Stampa A.S.D. Pallacanestro San Michele Maddaloni

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy