SERIE B UFFICIALE – Olginate ingaggia Spera

SERIE B UFFICIALE – Olginate ingaggia Spera

Nuovo ingaggio in casa Olginate.

di La Redazione

Coach Meneguzzo ritrova Gaetano Spera e con lui parte la rincorsa per salvare la stagione NPO nel tentativo di riaprire la pratica salvezza diretta ed avvicinarsi al gruppone che sembra staccato definitivamente.

che al momento ha prodotto un fatturato inferiore a quanto auspicato e quando la formazione lecchese si e’ rimessa sulla carreggiata giusta a perso per infortunio Marra e Stolic e Caversazio per squalifica

Fabio Ripamonti – DS NPO GORDON – commenta ”Sono 17 partite che soffriamo a rimbalzo e la partenza di Cusinato ha ampliato ulteriormente il gap. Da tempo

seguivamo Gaetano ed appena si e’ reso disponibile ce lo siamo accapparrato. Spera sara’una pedina fondamentale per riequilibrare i pesi sotto canestro ed aprire spazi sul perimetro. Sabato rientrera’ anche Caversazio e con Gorreri, sempre piu’ inserito nei giochi, saremo una squadra temibile per tanti. Nonostante le vicissitudini di questo ultimo mese e seppur incompleti ci siamo giocati le partite fino all’ultimo vincendone 3 su 7. Sabato, contro Desio sara’ una finale e la vogliamo assolutamente vincere”

Gaetano Spera, nato a Parma | Centro |211 cm |classe ’93

Cresciuto nel florido vivaio della Vivibasket Napoli si mette subito in mostra per le doti tecniche su ambo i lati del campo e nel 2011 si trasferisce negli States giocando in NCAA nel college di St Peter’s.

Al rientro in Italia trova posto in A2 nelle file di Chieti per poi trasferirsi a soli 20 anni a Reggio Calabria in A2 dove si mette in mostra giocando 28 partite con 15’ di media e 4 pp e 3 rimbalzi.

Ma la sua esplosione e’ avvenuta tra Martina Franca in B con 9 pp, 10 rimbalzi in 30’ di media a partita e a Lecco con 8 pp e 8 rimbalzi di media in 29’ sul campo.

Il caso lo riporta a a giocare proprio ad Olginate dove, nel deby dello scorso marzo, si infortuno’ alla caviglia.

“Sono felice di tornare sul lago e di ritrovare lo staff tecnico con cui ho lavorato benissimo nei due anni di Lecco. Questo il primo commento di Getano – Ma soprattutto sono consapevole di entrare a far parte di una societa’ seria e ben organizzata che ho apprezzato da avversario e per i commenti che altri giocatori mi hanno riportato, non ultimo l’amico Marra che ritrovo come compagno.

Sono carichissimo e so cosa ci si aspetta da me e da sabato saro’ a totale disposizione per offrire il mio contributo nel raggiungere l’obiettivo della societa’”

A Francesco diamo il benveuto e nonostante pochi allenamenti, sabato 12 Gennaio, sara’ gia’ pronto ad esordire al PalaRavasio nella sfida con la Virtus Padova valida per la 1° giornata di ritorno.

Uff.Stampa NP Olginate

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy