Serie B. UFFICIALE: Orzinuovi, Alessandro Crotti nuovo coach

La società comunica di aver raggiunto l’accordo con coach Alessandro Crotti per la stagione agonistica 2016-2017.

Commenta per primo!

La società comunica di aver raggiunto l’accordo con coach Alessandro Crotti per la stagione agonistica 2016-2017. Nativo di Crema, classe 1968, ha iniziato la sua carriera cestistica nelle giovanili di Treviglio per poi passare a Piadena per la prima esperienza da capo allenatore a livello senior. Nelle stagioni dal 2004 al 2006 ha poi allenato la Fulgor Omegna, concludendo il proprio ciclo con la vittoria del campionato e la promozione nell’allora B1. Nei tre anni successivi, dal 2007 al 2009, il coach cremasco conduce un’altra ottima esperienza a Vado Ligure, dove centra un’altra promozione ancora in B1. L’incarico successivo lo vede trasferirsi sulla panchina di Rieti, dove allena per 2 stagioni. Subito dopo apre una parentesi che lo ha invece visto impegnato a dirigere Legnano, per poi approdare a Costa Volpino, dove l’anno scorso ha concluso il terzo anno di militanza, sempre centrando tutti gli obiettivi stagionali.

Il commento a caldo del coach: «Innanzitutto ringrazio per la chiamata -spiega Crotti- perché ricevere un incarico di alto profilo, come quello che assumo da oggi a Orzinuovi, è un segno di fiducia grandissimo. La società è sempre stata al vertice delle classifiche, negli ultimi anni, quindi sono orgoglioso di poter accettare questa opportunità, che è una prima scelta. Inoltre sento di tornare a casa, perché lavorerò a una ventina di chilometri dalla mia città e soprattutto presso una piazza che conosco bene. Già da giocatore ho affrontato Orzinuovi negli anni della serie C e, da allora, non è mai mancato un rapporto cordiale coi componenti della società, oltre che con alcuni tifosi che seguono sempre la squadra. Da questa atmosfera partiremo per lavorare duramente, ma con i metodi giusti per cercare di rimanere in forma tutto l’anno. Questa è un’esigenza primaria, a livello di programmazione con lo staff, per riuscire ad affrontare un campionato duro e lungo come quello di serie B. Chiederò sacrificio e costanza, ma cercherò sempre di far mantenere il sorriso sulle labbra a tutti, tifosi compresi, perché la pallacanestro a Orzinuovi dovrà essere un piacere».

FONTE: Ufficio Stampa A.S.Dil. Pallacanestro Orzinuovi

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy