SERIE B UFFICIALE – Pescara ingaggia Bedetti

SERIE B UFFICIALE – Pescara ingaggia Bedetti

Ecco l’ala piccola: l’Amatori ufficializza Luca Bedetti

Trattativa lampo per l’ultimo innesto pescarese: l’Amatori ingaggia Luca Bedetti, esterno classe 1989, alto 194 centimetri, assoluta certezza in Serie B, dove si è imposto come protagonista con la maglia di varie squadre.

Bedetti, che nell’ultimo anno e mezzo ha giocato a Cento, viene da due finali playoff consecutive. Ala piccola capace di giocare anche da guardia, l’atleta riminese è un giocatore di ottima mano, grandissima energia difensiva, capace sia di correre in campo aperto che di giocare un basket più ragionato. Tutte caratteristiche che potranno essere utilissime alla squadra di Coach Stefano Rajola.

Pescara inserisce così nel suo roster un altro giocatore di categoria. Come Mathias Drigo, anche Luca Bedetti ha un curriculum di impressionante continuità in Serie B: praticamente sempre in doppia cifra, lo scorso anno è stato il quarto miglior realizzatore da due punti (57,4%) del suo girone. Perlomeno a livello statistico, la miglior stagione l’ha avuta nella sua Santarcangelo, dove ha segnato 16,96 punti di media nella stagione 2015/2016: prestazioni che gli sono valse il passaggio a Cento, dove ha giocato un anno e mezzo ad altissimo livello prima di avere un po’ meno spazio nelle ultime partite: potrà immediatamente cancellare questa parentesi meno brillante con la maglia dell’Amatori, dove avrà tutti i mezzi per imporsi nuovamente come giocatore imprescindibile.

Il ragazzo è apparso carichissimo per la nuova avventura a Pescara: “Ho ricevuto la chiamata dal coach pochi giorni fa e ho accettato con entusiasmo. Essere cercato da Pescara mi ha reso felice: ho seguito il campionato dell’Amatori lo scorso anno, anche per via di mio fratello (Francesco, che ha giocato lo scorso anno a Montegranaro, ndr) e ho visto soltanto cose positive; ho anche chiesto qualche consiglio nell’ambiente e tutti mi hanno parlato benissimo della piazza e della società. Così, sono davvero orgoglioso di potermi giocare questa opportunità. Ho voglia di iniziare, Coach Rajola mi ha fatto un’ottima impressione: è stato chiarissimo, sa cosa vuole da me e io sono pronto. Le mie caratteristiche? Mi piace sia giocare in post basso che correre in contropiede; mi piace difendere.. ma, se devo indicare un aspetto del mio gioco, dico che sono uno che ci dà dentro fino alla fine: un conto è dirlo e un conto è farlo, a me piace farlo e credo che sia questa la cosa che meglio mi rappresenta. Voglio mostrare questa mia attitudine anche a Pescara”.

L’Amatori, così, con gli innesti di Caverni, Leonzio, Drigo e, appunto, Bedetti, ha quasi chiuso il suo quintetto. Quattro firme che confermano la volontà della dirigenza pescarese di riaprire un ciclo sportivo dopo le belle prestazioni degli ultimi anni. La prossima settimana si metteranno nero su bianco anche gli altri due senior che completeranno il roster biancorosso.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy