Serie B. UFFICIALE: Poderosa Montegranaro, confermati Broglia e Diomede

La Poderosa Basket S.S.D. è lieta di annunciare ufficialmente che gli atleti Giorgio Broglia e Manuel Diomede faranno parte del roster della prima squadra anche per la prossima stagione agonistica.

Commenta per primo!

La Poderosa Basket S.S.D. è lieta di annunciare ufficialmente che gli atleti Giorgio Broglia e Manuel Diomede faranno parte del roster della prima squadra anche per la prossima stagione agonistica. Per entrambi sarà la seconda stagione consecutiva con la casacca giallonera.

Natio di Pesaro, classe 1986, Broglia è un giocatore abituato a palcoscenici importanti e che sa come si fa a vincere. Due i campionati di serie B vinti in carriera, uno con la canotta di Sant’Arcangelo di Romagna (2011/2012) e l’altro a Ravenna (2012/2013). Nella sua carriera, tante altre esperienze importanti: dopo le giovanili tra Pesaro e Rimini, i primi passi tra i senior in serie C con Aeronautica Militare Roma, Morciano e Loreto Pesaro, quindi un anno in A2 a Rimini. Prima di arrivare a Montegranaro, invece, prima l’annata a Ravenna (serie A2 Silver) e poi quella a Orzinuovi (B). Per lui nel 2015/2016 9,0 punti (col 62% da 2) e 5,8 rimbalzi di media in stagione regolare, 7,7 punti (ma col 65% da 2 e il 38% da 3) e 4,6 rimbalzi nei playoff. Queste le dichiarazioni del giocatore: “Sono stracontento di rimanere. Dopo la delusione di Montecatini, la società ha avuto un comprensibile periodo di riflessione, anche perché non si sa ancora se saremo in A2 o B. Io non ho mai avuto dubbi sulla volontà di rimanere a Montegranaro. Aspettiamo di sapere in che campionato saremo, se in A2 per restarci o in B a provare a rivincere un’altra volta. Perché noi il nostro campionato l’abbiamo vinto, anche se non siamo stati promossi”.

Diomede, classe 1990, era invece sbarcato a Montegranaro lo scorso febbraio, integrandosi subito a meraviglia nell’ambiente giallonero. Dopo gli inizi a San Giorgio del Sannio, il play-guardia beneventano ha fatto il salto nel basket che conta nel 2006, sbarcando nel prestigioso settore giovanile della Virtus Siena. In Toscana si mette subito in luce, colleziona qualche presenza in prima squadra in A dilettanti e, nell’estate 2008, viene inserito nel miglior quintetto delle Finali Nazionali Juniores. La stagione seguente è quella dell’esordio in serie B Dilettanti con la maglia di Montevarchi, dove risulta il miglior Under del campionato e viene convocato in Nazionale Under 20. Nel 2009/2010 torna alla casa madre, Siena, dove resta per un anno e mezzo giocando 48 partite ad oltre 6 punti di media in A Dilettanti. A inizio 2011 il passaggio a Chieti, dove prima vince il campionato di Dnb e poi resta per altre tre stagioni disputando il campionato di Serie A2 Silver con la casacca dei teatini. Nell’estate 2014 scende in serie C per sposare l’ambizioso progetto di Ortona, che trascina da protagonista in serie B e dove resta anche nella prima metà della passata stagione. In maglia Dino Bigioni Shoes 8,3 punti (col 56% da 2 e il 38% da 3) e 2,2 assist in stagione regolare, 10,2 punti e 1,9 assist invece nei playoff. Queste le dichiarazioni del giocatore: “Sono contentissimo di tornare a Montegranaro, la società è super e si sente che è una città che vive di basket. Basta andare a tagliare i capelli o a fare la spesa e tutti ti riconoscono, è bello per un giocatore. Ed è per questo che sento Montegranaro come una seconda casa. Purtroppo ancora non sappiamo in che categoria giocheremo, ma in ogni caso sono pronto a dare il massimo: se sarà serie B proveremo a tornare alle Final Four per vincerle, ma anche se, come spero, sarà A2 cercheremo di guardare in alto”.

FONTE: Uff. Stampa Poderosa Basket S.S.D. Montegranaro

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy