SERIE B UFFICIALE: Porto Sant’Elpidio, rinnova Romani e firma Brighi

Doppio movimento in casa Porto Sant’Elpidio.

Commenta per primo!

Il pivot tanto cercato (ma forse nemmeno tanto) la Malloni P.S.Elpidio ce l’ha in casa e risponde al nome di Mirko Romani. Quarta stagione con la canotta biancoazzurra per uno dei giocatori più esperti di un roster che inevitabilmente sarà giovanissimo e che si è conquistato la permanenza a P.S.Elpidio grazie all’enorme volontà di recuperare da un brutto infortunio come quello che lo ha costretto a saltare quasi tutta la scorsa stagione. 28 anni, tanta esperienza nella categoria con Montegranaro e P.S.Elpidio, anni importanti anche ad Anagni dove disputa la vecchia “B1” ma soprattutto giocatore dotato di tanta intelligenza e dalle letture facili.

Pivot di 202 cm, anche da “quattro” può dare un enorme contributo ed ora anche poeta quando cita un aforisma di Catullo per commentare la sua conferma a P.S.Elpidio. “E’ difficile guarire di colpo da un amore durato a lungo” – sorride Mirko – sono veramente felice di ricominciare a giocare e di farlo qui a P.S.Elpidio in una società alla quale sono fortemente legato. Per me – prosegue il lungo di Monte Urano – dovrà essere senza dubbio la stagione del riscatto perché passare mesi e mesi lontano dal campo e non poter dare una mano ai miei compagni è avvilente e frustrante. Ora sto bene, mi sono allenato tantissimo e sono pronto a mettermi a disposizione dell’allenatore. Il roster è giovanissimo ma questo non ci deve spaventare, io insieme ai più esperti abbiamo il dovere di dare le linee guida e di fare da chioccia”.

Soddisfazione per l’accordo raggiunto anche in casa elpidiense grazie al prezioso lavoro svolto dal preparatore fisico Mario Matricardi, dal fisioterapista dott. Alessio Oliva e dall’osteopata Dott.ssa Marina Marchionni i quali hanno monitorato con premura ed accuratezza l’evolversi della rieducazione di Mirko e lo hanno guidato fino alla completa guarigione.

Mirko Romani si aggiunge a Cernivani, Trovato, Fiorito, Torresi e Catakovic e chiude il reparto “lunghi”.

Prende sempre più forma il roster della Malloni P.S.Elpidio che è lieta di annunciare l’arrivo di Antonio Brighi, guardia classe 1996 di 190 cm in uscita da Ferrara (A2).

Antonio sarà un giocatore importante nelle rotazioni dei “piccoli”, grazie alla sua duttilità può ricoprire sia il ruolo di play che di guardia. Dotato di grande talento individuale, ama il gioco di squadra ed ha una  visione completa abbinata a rapida capacità di lettura ed un buon tiro da fuori. Inizia la trafila delle giovanili nella Polisportiva 2000 Cesenatico, dove disputa diversi campionati Elite ed Eccellenza. Nel 2012 passa in prestito al Basket Ravenna con cui gioca il secondo anno da Under 17 Eccellenza, oltre ad essere aggregato alla rosa della prima squadra nel campionato di A2 diventa Campione d’Italia Under 19 Elite. Nel 2014/2015 approda ad Isernia in Serie B, chiudendo con 22 minuti e 8 punti realizzati di media.

L’ultima stagione lo vede protagonista su due fronti: prima metà di stagione a Vasto in Serie B dove realizza 8 punti di media in 14 gare con un 22 minuti di media sul parquet, seconda metà a Ferrara in A2.

“Sono entusiasta di approdare a P.S.Elpidio – le prime parole del neo biancoazzurro – arrivo in una squadra molto giovane ma con un allenatore che saprà sicuramente valorizzarci. Ho una voglia matta di mettermi a lavoro per dimostrare il mio valore e ripagare la fiducia della società che ha tanto creduto in me. Mi hanno parlato benissimo di questa società, so che è il posto giusto per maturare e per lavorare con serenità. Siamo giovani si, ma sono convinto che possiamo giocarcela con tutti, spero di dare il mio contributo al raggiungimento degli obiettivi prefissati”.

Area Comunicazione Malloni Basket P.S.Elpidio

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy