SERIE B UFFICIALE – Recanati ingaggia Vincenzo Di Viccaro

SERIE B UFFICIALE – Recanati ingaggia Vincenzo Di Viccaro

Arriva la guardia tiratrice che ha recentemente contribuito in maniera determinante alla promozione in A2 dell’Extralight Montegranaro.

Commenta per primo!

Dopo i colpi riguardanti Giacomo Gurini e Giorgio Broglia ed il ritorno di Andrea Gurini, il g.m. Michele Paoletti mette a segno un’altra brillante operazione di mercato per l’U.S.B.R. assicurandosi le prestazioni di Vincenzo Di Viccaro, guardia tiratrice che ha recentemente contribuito in maniera determinante alla promozione in A2 dell’Extralight Montegranaro.

Nato ad Anzio nel 1984, è alto 192 centimetri, ha spiccate doti realizzative e grande tiro dalla lunga distanza, sia da palleggio che sugli scarichi. Non disdegnando comunque tiri in avvicinamento al ferro, “Vins” è un atleta di temperamento che nei momenti topici vuole la palla e sa essere risolutivo. Arriva nelle Marche per la terza volta dopo il campionato scorso con i veregrensi (9 d media in circa 24 minuti a sera) e quello di due stagioni fa a Falconara terminato in semifinale playoff (13.3 di media in 29.8 minuti, con il 38% da tre). La sua carriera era iniziata nel 2006/07 a Patti in B dilettanti (9.3 pt e 25.8 min.) da dove poi era passato a Modena per giocare oltre 20 minuti e segnare 9.2 punti. Nel 2008/09, alla Mazzeo San Severo, gioca 25 partite in B a quasi 14 punti ciascuna in 26.1 minuti d’utilizzo medio con quasi il 40% da tre. Quaranta per cento dai 6.75 mt che tocca l’anno dopo a Massafra (B), dove gioca 29 gare segnando 11.4 punti in 26 minuti di media sul parquet. Nella stagione 2010/11 a Potenza in A Dil. viaggia a 10.3 a serata in 26.6 minuti, sempre con il 40% da tre. Nel 2011/12 firma con Agrigento in D.N.B, con la quale è tra i protagonisti della cavalcata fino alla A2 silver, dove gioca nel 2013/14 a 16.7 minuti con quasi 7 punti di media. Nel 2014 lascia la Sicilia e sale ad Udine, con cui gioca 14 gare a 28 minuti e 11 punti medi. Il resto della storia parla marchigiano tra Falconara e Montegranaro.

“Ringrazio la società – ha riferito Di Viccaro – per avermi dato la possibilità di far parte della famiglia dell’U.S.B.R. e per aver dimostrato la ferma volontà di portarmi a Recanati. Manca più di un mese all’inizio del Campionato, ma già non vedo di cominciare con i miei nuovi compagni questa avventura. Per me le motivazioni sono molte, ho ancora tanta voglia di far bene e provare a togliermi delle soddisfazioni. Ritrovo in squadra Giorgio Broglia con il quale ho vinto il campionato di B appena terminato. Lo conosco, è un ragazzo super ed un giocatore molto forte: sarà un incentivo ancora per lui”.

Di Viccaro sarà il numero 10 della U.S.Basket Recanati per il 2017/18.

FONTE_ Uff. Stampa U.S. Basket Recanati

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy