Serie B. UFFICIALE: Scauri completa il roster con Victor Osmatescu

Si chiude la campagna acquisti del Basket Scauri, che tessera il giovane centro moldavo, ma di scuola Viola Reggio Calabria, Victor Osmatescu. Soddisfazione da parte della Società, che ora passa tutto nelle mani dello staff tecnico che dal 17 agosto inizierà la preparazione in vista del campionato 2016/2017.

Commenta per primo!

Si completa la rosa del Basket Scauri 2016/2017 con l’arrivo del giovane centro Victor Osmatescu (classe ’96, 201 cm di altezza). Nato a Chisinau, capitale della Repubblica di Moldavia, è giunto giovanissimo in Italia, percorrendo tutta la trafila del settore giovanile nella Viola Reggio Calabria, prima di passare nella scorsa stagione al Cus Jonico Basket Taranto, dove ha disputato il girone D della Serie B, distinguendosi come un buon rimbalzista e dando segni di grande miglioramento.

Una pedina importante nell’organico dell’allenatore Enrico Fabbri, che punterà molto sul gioco dal perimetro in attacco, chiedendo a lunghi, tra cui il neo arrivato Osmatescu, di sacrificarsi maggiormente in fase difensiva, il punto di forza dell’allenatore tosco-laziale, sul quale ha costruito molte delle sue vittorie.
È stata una campagna acquisti fondata su due elementi fondamentali: ridurre i costi dei parametri (i soli sono relativi ai cartellini di Dante Richotti e Santiago Boffelli), che incidono notevolmente nell’economia delle società, e investire nel tesseramento di giovani promettenti (sono arrivati ben cinque ’96), da affiancare a elementi di provata esperienza e affidabilità (oltre ai già citati argentini, ricordiamo Andrea Lombardo e Gabriele Pignalosa, i cui cartellini sono di proprietà della società tirrenica).
I tifosi scauresi puntavano molto sulla conferma del loro idolo, Simone Bagnoli, al quale il Basket Scauri ha ridato una seconda giovinezza e che ha favorito molti dei successi che il Presidente, Roberto Di Cola, e il vice, Emanuele Forgetta hanno inanellato in questi tre anni, dalla rifondazione della Società dopo le gesta dell’era Autosoft. In realtà tutto sembrava essere indirizzato verso una sua conferma, avendo trovato anche l’accordo economico, ma un’improvvisa retromarcia del giocatore ha indirizzato la Società a verificare l’ipotesi di rivolgersi altrove per completare l’organico.
Di fatto si volta pagina, cercando di ottenere nuovi e ambiziosi traguardi partendo dai giovani, che arriveranno a Scauri con grande entusiasmo, trovando un allenatore che li sa far lavorare e valorizzare.

Con l’ingaggio di Victor Osmatescu l’organico può dirsi completato” ha affermato un soddisfatto Presidente Di Cola “L’appuntamento è ora fissato per il 17 agosto, quando inizierà la preparazione atletica in vista di questa nuova avventura in Serie B, la seconda consecutiva per me come Presidente nel terzo campionato italiano di pallacanestro”, mentre il vice Presidente Forgetta ha aggiunto “La Società e lo staff tecnico sono molto soddisfatti del lavoro portato a compimento. Siamo fermamente convinti che riusciremo a dare grandi soddisfazioni al nostro pubblico e crediamo che gli allenatori saranno in grado di forgiare questi giovani e renderli giocatori degni della maglia bianco-blu del Basket Scauri. Come auspichiamo che i nostri tifosi, come sempre, ci sostengano e stiano vicini, come hanno sempre fatto in questi anni. È grazie al loro entusiasmo che siamo riusciti a ottenere grandi risultati, andando oltre le nostre forze e le più rosee aspettative”.

Adesso perciò passa tutto nelle mani della triade Fabbri-Pontecorvo-Lombardi, che dovrà preparare e modellare il nuovo gruppo in vista dell’esordio, fissato con ogni probabilità per la fine di settembre.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy