Serie B. UFFICIALE: Scauri rinnova con Santiago Boffelli

Altra conferma in casa Scauri. Dopo Dante Richotti, ecco giungere anche quella del secondo argentino, Santiago Boffelli, che tanto bene ha fatto nella sua prima annata da professionista.

Commenta per primo!

Dopo una trattativa non semplice, ecco aggiungersi un’altra perla nell’organico del Basket Scauri. Nella tarda serata di martedì ha rinnovato il proprio contratto con la società tirrenica la forte guardia/ala argentina Santiago Boffelli, che vestirà per la terza stagione la maglia bianco-blu.

Non è stata una trattativa facile, come ha affermato il vice Presidente Emanule Forgetta, ma alla fine la voglia reciproca di trovare una soluzione ha permesso di concludere felicemente l’accordo. Diverse erano le difficoltà che lasciavano presagire a un futuro lontano da Scauri per Boffelli. Alla fine, però, l’amore per questa maglia e per la cittadina laziale, hanno fatto prendere una decisione definitiva, che aggiunge un tassello fondamentale nell’organico dell’allenatore Enrico Fabbri, che adesso avrà due autentiche bocche da fuoco (con Gabriele Pignalosa) da gestire.

Boffelli giocherà con Scauri la sua seconda stagione consecutiva tra i professionisti, dopo che per anni regolamenti bizzarri gli hanno impedito di poterlo fare. Nella stagione appena passata, arrivato per sostituire Ariel Svoboda che viceversa poco aveva legato con l’ambiente, egli ha subito dimostrato come le serie inferiori gli stessero strette e di poter giocare anche in campionati di livello, come la Serie B. Lo attestano i dati, con i suoi circa 17 punti di media a partita e il 40% nel tiro da tre punti.

Il vice Presidente Forgetta ha nel seguito affermato “La conferma di Santiago Boffelli è per noi un’ulteriore spinta. Con Scauri ha esordito, finalmente e meritatamente, nelle serie professionistiche, confermando tutto il suo valore. Ma di lui abbiamo tutti apprezzato due doti non comuni: l’essere un uomo spogliatoio e aver dato tutto per questa maglia. Con Gabriele Pignalosa e Dante Rochotti costituiranno l’ossatura del quintetto base, a cui si aggiungerà anche l’ultimo arrivato, Luca Antonietti, che sono convinto sarà all’altezza del campionato di Serie B, dove potremo dire sicuramente la nostra. Non sarà una squadra di nomi altisonanti, ma di grandi lavoratori e sicuramente dovremo pagare dazio contro squadre tecnicamente più attrezzate della nostra; ma avremo un collettivo di ragazzi che giocheranno con il cuore, cosa che sicuramente ci permetterà di sopperire alla deficienza tecnica”.

In ultimo, Emanuele Forgetta, all’unisono con il Presidente Roberto Di Cola, hanno anticipato una notizia che sicuramente farà piacere a tutti gli sportivi scauresi. Ricorre infatti quest’anno il ventennale dalla prematura scomparsa di Claudio Borrelli, venuto meno durante una trasferta della squadra giovanile scaurese in cui militava e al quale è dedicato il Palazzetto dello Sport di Scauri. La Società sta fin da ora programmando di organizzare, in sinergia con la famiglia Borrelli, un evento per ricordarlo, da tenere nel prossimo autunno, in coincidenza con la data del suo compleanno.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy