Serie B. UFFICIALE: Senigallia, ritorna Andrea Maggiotto e prolunga il contratto Michele Caverni

Movimenti importanti in casa bianco-rossa.

Commenta per primo!

L’A.S.D. Pallacanestro Senigallia è lieta di annunciare il ritorno a Senigallia, dopo le due stagioni in serie B dal 2007 al 2009, della guardia Andrea Maggiotto.

Andrea, che si è unito in matrimonio domenica scorsa con la sua compagna Alice, è nato a Cento il 26 agosto 1988 (periodo in cui il papà militava nella squadra ferrarese, ma poi vivendo sempre  a Pesaro nella città natale del padre) e dopo aver iniziato giovanissimo a muovere i primi passi nel settore giovanile della Scavolini Pesaro, disputa il suo primo campionato Senior nel 2005 con il Morciano di Romagna in serie C1.

Dopo un annata a Fossombrone in B2, si trasferisce per la prima volta a Senigallia sempre in B2, appena retrocessa dalla B1 l’anno precedente.

Nella stagione successiva inizia il campionato a Jesolo in A dilettanti, ma a novembre si trasferisce, fino al termine della stagione a Biella in A1. L’anno seguente resta in Piemonte, ma a Torino in A dilettanti.

Ennesimo trasferimento e arrivo a Ferrara in DNB, dove vince il campionato, anche dopo aver eliminato al primo turno dei playoff la Goldengas Senigallia.

La stagione 2012/2013 lo vede dividersi tra il Pisaurum in DNC e Bisceglie in DNB. Segue poi l’annata tutta pesarese sempre al Pisaurum, prima di trasferirsi nel 2014 a Falconara, dove vince la C Silver e porta per la prima volta nella sua storia, la società anconetana in serie B.

Per finire il suo girovagare, lo scorso anno disputa la serie B a Monsumanno in provincia di Pistoia, con una media di 32 minuti giocati e 12 punti realizzati a gara, allenato da un ex grande giocatore di serie A come Andrea Niccolai e compagno di squadra di un altro grandissimo dal passato glorioso come German Scarone.

Queste le caratteristiche che l’hanno accompagnato in questi anni, tiratore completo, capace di penetrare ma al contempo di essere utile al collettivo come difensore, Maggiotto fa dell’esplosività e dell’atletismo le sue doti principali. Il suo innesto consente al tecnico senigalliese Alessandro valli di beneficiare di una pedina di spessore nel reparto degli esterni, capace di offrirgli preziose alternative nei giochi d’attacco, ma anche in grado di giocare spalle a canestro nonostante l’altezza non sia quella di un lungo classico.

Andrea si dice contentissimo del suo ritorno, perché c’è sempre stato un affetto reciproco con città e tifosi. E’ tornato per dare il massimo e fare sempre meglio,  con la speranza  che la gente stia vicino alla squadra con tanta passione e calore, come sempre ha dimostrato.

Altra gradita notizia è il prolungamento del contratto di Michele Caverni, accordo che scadeva al termine della stagione appena iniziata. Dopo un campionato che ha visto l’atleta fanese chiudere con 9 punti a partita in 20 minuti di media a gara, la società biancorossa ha deciso di puntare ulteriormente sul giovane play, allungando il contratto in essere fino al termine della stagione 2018/2019.

FONTE: Uff. Stampa A.S.D. Pallacanestro Senigallia

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy