SERIE B UFFICIALE: Virtus Siena, firmato Neri

Nuovo innesto per la Virtus Siena.

Commenta per primo!

Mentre la squadra ha già iniziato a lavorare in vista della prossima impegnativa stagione, la società rossoblù prosegue l’opera di rafforzamento del roster, con l’obiettivo di chiudere il cerchio entro fine mese. E’ ufficiale l’arrivo in doppio tesseramento di Matteo Neri, guardia-ala classe ’98 di 191 centimetri nato a Bergamo, ma senese a tutti gli effetti, visto che è anche un appassionato contradaiolo del Nicchio. Il ragazzo, che arriva in prestito dalla PMS Moncalieri, giocherà anche nella formazione Under 20 della Mens-Sana allenata da coach Catalani e sarà a disposizione di Braccagni dall’inizio del mese di settembre, visto che effettuerà la prima parte di preparazione aggregato al roster di Griccioli. L’operazione, effettuata in sinergia con la Mens-Sana, rappresenta un importante passo avanti per la costruzione di un rapporto di collaborazione tra le due società, che in questi mesi sta prendendo definitivamente corpo. A Matteo, che indosserà la maglia numero 9, va il più grande in bocca al lupo per la nuova avventura in maglia rossoblù.

IL CURRICULUM:

Neri inizia a giocare a basket a Bergamo, sua città natale, ma nel 2007 approda alla Mens-Sana, dove inizia il suo percorso giovanile. L’avventura senese si interrompe nel 2013/14 in seguito al fallimento della società, quando Matteo decide di affrontare un’esperienza a Torino, sponda Pms. Nei 2 anni in Piemonte fa parte del roster delle formazioni Under 18 e Under 20 eccellenza, mentre lo scorso anno è aggregato anche alla serie B. Nel suo curriculum ci sono anche alcune convocazioni a concentramenti regionali ed uno in nazionale italiana Under 16.

Matteo Neri: “Sono felice di poter avere la possibilità di tornare a giocare nella città in cui vivo, in un campionato importante, in una squadra composta sia da giovani che da giocatori di qualità ed esperienza e per una società storica e piena di entusiasmo. Mi impegnerò al massimo per crescere come giocatore per poter dare un contributo importante a questa squadra. Avendo giocato per anni nelle giovanili della Mens-Sana, conosco quasi tutti i miei compagni e lo spirito della Virtus”.

Francesco Braccagni: “Matteo è un ragazzo molto interessante, un giocatore che in campo fa tante cose utili e che ha tanta voglia di lavorare, che va ad allungare le rotazioni del nostro reparto esterni. Sono felice che entri a far parte della nostra famiglia e sono sicuro che i più esperti sapranno guidarlo al meglio. Oltre alla serie B avrà anche l’impegno con la Mens-Sana Under 20, ma viste le sue caratteristiche e l’attitudine al lavoro, sono sicuro che saprà gestire al meglio il doppio impegno”.

                                                                                                            Ufficio Stampa Virtus Siena

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy