Serie B. Un mostruoso Ravazzani non basta alla CFG Livorno, passa Santarcangelo

Serie B. Un mostruoso Ravazzani non basta alla CFG Livorno, passa Santarcangelo

Commenta per primo!

18 punti, 2 assist e 32 rimbalzi. No, non è un refuso, Niccolò Ravazzani nella partita giocata stasera in casa contro la Dulca Sabtarcangelo ha tirato giu ben 32 rimbalzi, di cui 17 offensivi. Una prova tale da ricordare il compianto Moses Malone, ma che non è bastata alla CFG Livorno per vincere davanti al proprio pubblico contro la Dulca Santarcangelo. La squadra di coach Tassinari ha meritatamente guadagnato il successo imponendo il suo gioco ad una Livorno a tratti assente ed incapace di fare sua l’inerzia della gara. Nonostante questo, il carattere dei labornici non è mancato di farsi sentire quando nella seconda metà dell’ultimo periodo Mariani ha guidato un’improbabile rimonta che ha portato i livornesi fino al -4 ad una manciata di secondi dal termine. La Dulca però è stata fredda dalla lunetta riuscendo così a vincere su un campo, il PalaMacchia, notoriamente difficile.
Coach Quilici, ad eccezione di Ravazzani, ha avuto pochissimo dai suoi, in particolare dagli estreni (7-31 al tiro per la coppia Perin-Giampaoli) e questo ha condannato la CFG ad una gara tutta in salita.
Prossimo appuntamento casalingo il 27 Dicembre, quando la CFG Livorno affronterà Forlì dopo due trasferte (Oleggio e Feanza) nelle quali Artiolie compagni dovranno guadgnare almeno 2 punti se vogliono continaure a tenere vive le speranze playoff.

CFG Livorno – Dulca Santarcangelo 67-74
(8-18, 18-14, 9-18, 32-24)

CFG Livorno:
Perin 17, Banchi 3, Mariani 15, Artioli, Ravazzani 18 (con 32 rimbalzi), Giampaoli 7, Creati F., Bruno 5, Thiam 2, Bartalucci.
All.Quilici

Dulca Santarcangelo:
Bedetti L. 10, Moretti 7, Cardellini 5, Bedetti F. 17, Saponi 19, Pesaresi 11, Fusco, Gualtieri 5, Botteghi, Bianchi.
All. Tassinari.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy