Serie B – Una strepitosa Oleggio espugna San Miniato

Serie B – Una strepitosa Oleggio espugna San Miniato

Gli squali di coach Passera si impongono col punteggio di 71-82.

di Simone Franco

Al PalaFontevivo di San Miniato bellissima prestazione condita da una importante vittoria di Oleggio che si impone in uno scontro diretto per i playoff conquistando il terzo successo consecutivo che lancia gli squali piemontesi al quinto posto in classifica.
CRONACA – L’inizio di gara, un po’ a sorpresa viste le statistiche fin qui delle due squadre, mostra la debolezza delle difese con Spatti, ben servito sotto canestro, subito protagonista (7-8 al 3′). Coach Barsotti effettua molti cambi cercando di dare una scossa ai suoi visibilmente in difficoltà ma Gallazzi e Santiago Hidalgo spingono Oleggio sul +10 (9-19) a 3′ scarsi dalla prima sirena. Grazie a 5 punti in fila di Benites, l’Etrusca riesce a dimezzare lo svantaggio nel finale di primo quarto che si chiude sul 18-23. Il secondo tempino si apre nel segno dell’equilibrio con la gara che si accende anche dal punto di vista fisico (27-31 al 15′). La difesa ospite si mette in evidenza con una maggiore aggressività e, grazie a tre recuperi con relativi contropiedi concretizzati, consente agli squali di portarsi al riposo lungo di nuovo con un vantaggio in doppia cifra (35-45) con Spatti (15) e Santiago Hidalgo (8) ancora principali protagonisti mentre fra i padroni di casa l’unico a mettersi in evidenza è finora Benites (8) con Giacomelli e Bertolini poco coinvolti in fase offensiva. Alla ripresa del gioco le cose cambiano però radicalmente con San Miniato che rientra in campo molto più decisa mentre Oleggio colleziona palle perse e falli (qualcuno peraltro discutibile) senza segnare per ben 5 minuti nei quali subisce un parziale di 8-0 (43-45 al 25′). I soliti Spatti e Santiago Hidalgo sbloccano la formazione di coach Passera che riallunga sul 45-52 ma Giacomelli con due triple riporta l’Etrusca a -4 prima del capolavoro finale di Penny Hidalgo che in 4″ percorre tutto il campo, segna,subisce il fallo e converte il tiro libero supplementare portando le squadre all’ultimo intervallo sul 53-60. I padroni di casa hanno poche idee e pure confuse in attacco dove sbagliano tantissimo permettendo ad Oleggio di allungare nuovamente con un parziale di 0-8 fino al 53-68. Nasello con 4 punti in fila riavvicina i suoi sul -8 (62-70 a 3’30” dalla fine) ma gli uomini di coach Barsotti non sembrano credere mai fino in fondo alla rimonta e per i piemontesi è così piuttosto agevole controllare gli ultimi minuti di gara che servono solo per fissare il punteggio sul 71-82 finale, un vantaggio buono anche per la classifica avulsa in caso, non del tutto improbabile, di un arrivo a pari punti a fine campionato.
Alla fine meritata festa della squadra guidata da coach Passera che conferma i grandi progressi visti nelle ultime settimane cogliendo il secondo successo consecutivo in Toscana dopo la vittoria di Montecatini con un’altra ottima prestazione corale con ben cinque giocatori in doppia cifra ed una costante presenza in campo anche nei momenti difficili quando la partita sembrava essere girata in favore degli avversari. Dall’altra parte San Miniato manca il poker di vittorie che l’avrebbe lanciata nei quartieri molto alti della classifica, rimane comunque nel gruppo delle quinte nonostante una prestazione oggi sicuramente deludente con un paio di uomini che sono mancati nel loro consueto apporto offensivo e questo ha pesato e non poco sul risultato finale. Nel prossimo turno derby al PalaTerme venerdì sera per l’Etrusca mentre gli squali affronteranno sabato sul proprio parquet il fanalino di coda Livorno, ancora a secco di vittorie.
MVPBASKETINSIDE.COM: Shaquille Hidalgo c’era una vasta scelta ma diamo a lui questa simbolica citazione, uomo ovunque, 40 minuti in campo, 15 punti e tanta vivacità in fase difensiva

Blukart San Miniato – Mamy.eu Oleggio 71-82 (18-23, 17-22, 18-15, 18-22)
Blukart San Miniato: Ferdinando Nasello 14 (7/10, 0/1), Olivier Giacomelli 14 (1/1, 1/6), Sebastiano Perin 9 (2/3, 1/2), Andrea Zita 8 (1/3, 0/1), Alberto Benites 8 (1/3, 2/2), Andrea Chiriatti 7 (0/1, 2/2), Tommaso Tempestini 7 (1/3, 1/4), Roberto Bertolini 4 (2/9, 0/1), Matteo Neri 0 (0/0, 0/1), Stefano Capozio 0 (0/0, 0/0), Lorenzo Baldi 0 (0/0, 0/0), Simone Petrolini 0 (0/0, 0/0)
Tiri liberi: 20 / 27 – Rimbalzi: 22 4 + 18 (Ferdinando Nasello, Olivier Giacomelli, Sebastiano Perin 4) – Assist: 9 (Tommaso Tempestini 5)
Mamy.eu Oleggio: Alessandro Spatti 19 (5/8, 1/1), Shaquille Hidalgo 15 (5/9, 0/1), Penny Hidalgo 15 (4/10, 2/2), Stefano Colombo 10 (3/3, 0/0), Matteo Lo biondo 10 (4/5, 0/2), Edoardo Gallazzi 5 (0/2, 1/1), Marco Calzavara 4 (2/4, 0/1), Gianmarco De vita 4 (2/3, 0/0), Federico Barcarolo 0 (0/0, 0/0), Andrea Marusic 0 (0/0, 0/0)
Tiri liberi: 20 / 23 – Rimbalzi: 24 2 + 22 (Stefano Colombo 5) – Assist: 5 (Shaquille Hidalgo 4)
0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy