Serie B: Vanno in frantumi i tabelloni, Piacenza-Forlì sospesa

Serie B: Vanno in frantumi i tabelloni, Piacenza-Forlì sospesa

Commenta per primo!

Gli applausi del PalaBakery accolgono Rodolfo Rombaldoni, oggi però in maglia Forlì, per la sfida di 3° di campionato contro quella Piacenza di cui è stato Capitano fino alla scorsa stagione. Il pubblico è caldo ma non immagina nemmeno lontanamente cosa stà per succedere, ma procediamo con ordine.

1° QUARTO:

Si alza la palla a due, controllata da Forlì che segna i primi 2 punti della gara dopo che entrambe le formazioni hanno sparato a salve sui primi tentativi. Immediata la risposta di Gasparin e di Sanguinetti per il primo vantaggio della squadra di casa. Il ritmo è alto su entrambi i lati del campo ma a metà esatta del primo quarto è Forlì a trovarsi in vantaggio 8-11 complice una banale palla persa dalla Bakery.

Piacenza perde di vista il bersaglio, tanto da trovarsi sotto di 2 possessi pieni che inducono coach Bizzozi a chiedere time out. E’ però la Unieuro a tornare in campo più agguerrita, con Piacenza che solo dopo un’eternità riesce a muovere il proprio punteggio dal tabellone con un canestro di Infante con fallo subìto. A 2:29 dalla prima sirena, Forlì scrive la doppia cifra di vantaggio sul 10-20 prima che le bombe di Gasparin e Sanguinetti restituiscano ossigeno alla Bakery che in un “amen” si porta 16-20. Si chiude la prima frazione con Forlì avanti per 20-24.

2° QUARTO:

Convincente inizio della Bakery nel 2° quarto che riesce a portarsi sotto di 1 lunghezza grazie alla bomba di Meschino, seguito dalla replica avversaria da parte di Pederzini per Forlì al quale risponde Sanguinetti in sospensione dal centro dell’area. Con 7:58 da giocare, la partita deve essere interrotta: Infante su schiacciata per il 27-26 piacentino, manda in frantumi il tabellone e la gara viene momentaneamente sospesa per permettere agli addetti di sostituire la struttura. Passano circa 60 minuti e le 2 squadre sono pronte a riprendere, quando Pignatti, in fase di riscaldamento, provoca la rottura del tabellone nella parte opposta del campo. Dopo un breve consulto tra i direttori di gara e vista l’ora tarda, viene deciso di sospendere ufficialmente la partita.

Vi aggiorneremo su eventuali sviluppi nei prossimi giorni.

BAKERY PIACENZA: Sanguinetti 11, Soragna 0, Gasparin 5, Meschino 3, Infante 8, Cuccarese, Billi, Fin, Magrini, Bianchi

UNIEURO FORLì: Rotondo 6, Rombaldoni 0, Vico 7, Ferri 2, Iattoni 0, Arrigoni 0, Pederzini 5, Pignatti 4, Bonacini 2, Biandolino 0

 

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy