Serie B – Vigevano, allunga la striscia positiva a quattro vittorie battendo Borgosesia.

Serie B – Vigevano, allunga la striscia positiva a quattro vittorie battendo Borgosesia.

La Elachem Vigevano 1955 riesce a dare continuità, in questo mini ciclo (Cecina, Domodossola, Siena e Borgosesia) di fine girone, di risultati e, partendo dal secondo tempo con Siena, anche di prestazioni espugnando il Pala Loro Piana. Vigevano, dopo aver preso le misure nei primi minuti, mette la testa avanti all’8′ sul 13-17, vola grazie alle giocate di Panzini e Petrosino sino al +20 (41-61 al 27′) e poi, come già avvenuto molte altre volte, cala di concentrazione e subisce il rientro di Borgosesia, trascinata da Brigato e Gloria fino al -4 (68-72 al 37′), tuttavia mantiene il controllo e termina l’incontro, nella girandola di liberi finale, sul 72-87.

di Andrew Villani

I 6 NUMERI DELLA PARTITA

7Gli elementi a segno per Vigevano nel primo quarto coi soli Ferri (che sarà poi determinante negli ultimi giri di lancette con 5 punti fondamentali) e Vecerina a non rispondere presenti all’appello. I gialloblu, in un approccio esterno spesso deficitario, riescono a dare continuità al gioco collettivo, decisivo nella vittoria con Siena, e una volta passati in vantaggio all’8′ (13-15) non mollano per molto tempo l’inerzia della sfida.

6I tiri da tre complessivi tentati dalle due compagini, con una sola realizzazione a testa, nel periodo di apertura. Nel basket moderno è alquanto inusuale e, infatti, nel successivo smentiscono immediatamente l’anomalia con ben 17 tiri pesanti provati.

2 – Sono le sorprese di giornata nel primo tempo e rispondono ai nomi degli under Filippo Rossi e Tommaso De Gregori. Il primo, 4 punti 3 rimbalzi 4 falli subiti e 1 assist per una valutazione di 11 nei primi 6′ di utilizzo, è cruciale, con una rubata di astuzia, nel generare il primo vantaggio, mentre il secondo fornisce una presenza abbacinante nel pitturato con 9 carambole catturate in 10′ di impiego, e ben 5 offensive, contribuendo in maniera decisiva nella supremazia ducale in questo fondamentale (20 a 12) e condendo il tutto con anche 7 punti.

16I punti messi a referto, nel terzo periodo, dalla premiata ditta dei Lorenzo gialloblu ovvero Panzini e Petrosino. L’asse play-pivot concretizza il solco decisivo della partita, portando Vigevano sino al +20 (41-61 al 27′), con una perfetta esecuzione, a dimostrazione della loro intesa, del pick n’ roll. Il play anconetano, dopo sei punti in rapida successione nell’ultimo minuto precedente al rientro negli spogliatoi, smazza 2 assist e insacca due pesantissimi tiri da oltre l’arco, mentre il lungo varesino realizza uno scintillante 5/5 da dentro l’area.

18I punti realizzati, quando il risultato per gli ospiti pareva ormai acquisito, da Brigato e Gloria, trascinatori della veemente la reazione della Gessi, che hanno condotto la loro squadra a un paio di canestri da un clamoroso ribaltamento di risultato. La guardia classe 98′ infila tre macigni dalla distanza, che sono superiori a quanto raccolto dall’intera squadra nei primi 30′, e il lungo, linfa vitale ne primo tempo con un 11+3, è una presenza costante sotto le plance che chiuderà con 19 punti  e 7 rimbalzi per una valutazione totale di 18.

79,48 –La percentuale della Elachem dalla linea della carità frutto di un finale 31/39. Nel primo tempo, a dispetto di una media stagione del 71%, i ragazzi di coach Piazza avevano chiuso con uno strabiliante 92,85% (13/14) e sono riusciti a mantenere estrema freddezza, durante la rimonta di Borgosesia, anche nei 21 tentativi a cronometro fermo eseguiti nel frazione conclusiva (17/21).

Gessi Valsesia Borgosesia 72 – 87 Elachem Vigevano 1955 (20-25, 36-45, 49-62)

TABELLINO COMPLETO

Gessi Valsesia Borgoesia: Cricionia 6, Cernivani 13, Brigato 18, Dessì 2, Gloria 19, Ambrosetti, Pisoni, Ouro-Bagna 4, Quartuccio 2, Panzieri 8. Coach: Bolignano
Tiri Liberi: 16/19 – Rimbalzi: 28 (23+5) – Assist: 12

Elachem Vigevano 1955: Verri 18, Ferri 8, Panzini 16, Minoli 10, Vecerina 1, Petrosino 16, De Gregori 7, Rossi 6, Martinoli, Benzoni 5. Coach: Piazza
Tiri Liberi: 31/39 – Rimbalzi: 34 (24+10) – Assist: 9

BORGOSESIA NUMERI DELLA PARTITA VIGEVANO
 19 – Gloria PUNTI 18 – Verri
7 – Gloria RIMBALZI 9 – De Gregori
6 – Quartuccio ASSIST 5 – Rossi
18 – Gloria VALUTAZIONE 22- Petrosino
9 – Ouro Bagna PLUS/MINUS  18 – Rossi
0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy