Torneo di Cervia: l’Unieuro vince e convince, Cento al tappeto

Torneo di Cervia: l’Unieuro vince e convince, Cento al tappeto

Forlì conduce per tutta la partita e regge fino alla fine, Garelli può sorridere.

Commenta per primo!

Nella prima amichevole ufficiale della propria stagione, l’Unieruo Forlì conquista la vittoria ai danni della Benedetto XIV Cento, formazione di Serie B tra le più accreditate per la promozione. Le due squadre sono scese in campo per la seconda semifinale del torneo “Città di Cervia”, dando luogo alla rivincita della finale playoff dello scorso anno in cui i romagnoli trionfarono.

Forlì parte a razzo e, grazie a un fenomenale Blackshear, si trova sul 7-0 già dopo pochi minuti. Giordani, coach di Cento, non riesce a trovare contromisure efficaci: l’attacco stenta a trovare la via del canestro, e soltanto Pignatti, preciso dalla lunetta e dai 6.75, evita che alla prima sirena il parziale sia più marcato del 24-12 per Forlì. La musica non cambia nella seconda frazione: malgrado le numerose sostituzioni effettuate da Garelli, i romagnoli conservano e accrescono il proprio vantaggio, toccando addirittura il +15 grazie a una tripla di Pierich. Chiera prova a tenere a galla la Benedetto, ma i compagni non lo supportano a sufficienza in attacco, la difesa non riesce a contenere la velocità a tutto campo degli avversari e così il periodo si chiude sul 45-30. Nel terzo quarto, salgono in cattedra per Forlì due grandi protagonisti della scorsa stagione, Vico e Ferri. L’intesa di quest’ultimo con Blackshear è brillante e porta l’Unieuro al massimo vantaggio, +20. Cento non contiene una Forlì a tratti sfavillante e chiude sul 60-41 il periodo. L’ultima frazione segna però un’inversione di tendenza: Garelli lascia in panchina i due americani, e i meccanismi si fanno meno oliati, tanto in difesa quanto in attacco. La Benedetto ne approfitta, e, grazie alle triple di Bianchi e ai rimbalzi di Andreaus, si rifà sotto fino al 66-58. Forlì riesce comunque ad amministrare agilmente gli ultimi minuti e conclude la partita con la vittoria per 68-58.

L’appuntamento per le due squadre è domani: Cento affronterà alle 18:30 l’OraSì Ravenna, mentre Forlì sfiderà alle 20:30 Imola, che ha battuto i bizantini nella prima partita di stasera.

UNIEURO FORLI’ 68-58 BENEDETTO XIV CENTO

FORLI’: Rotondo 4, Vico 5, Paolin 5, Ferri 2, Bonacini 9, Infante 5, Thiam 1, Blackshear 23, Crockett 8, Pierich 5. All.: Garelli
CENTO: Chiera 8, Andreaus 9, Bianchi 6, Bedetti 5, Benfatto 10, Pignatti 8, D’Alessandro 2, Brighi 3, Botteghi, Caroldi 7. All.: Giordani

Fotogallery a cura di Genny Cangini

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy