Trapani vince l’amichevole con il Green Palermo

Trapani vince l’amichevole con il Green Palermo

Trapani, buona la prima.

di La Redazione

2B Control Trapani VS Green Basket Palermo
Parziali: (23-13; 34-23; 13-8, 16-10)

Pallacanestro Trapani: Renzi 10, Dosen 2, Artioli 5, Abrate 2, Miaschi 9, Czumbel 11, Clarke 12, Mollura 2, Marulli 6, Nwohuocha 7, Ayers 19, Pullazi 4. All.: Daniele Parente; Ass.: Fabrizio Canella.

Green Basket Palermo: Dal Maso, Svoboda 2, Giancarli, Migliorelli 3, Paunovic 5, Lombardo G. 12, Romanò, Caronna 4, Lombardo A. 16, Venturelli 12, Mazzarella. All.: Marco Verderosa; Ass.: Giacomo Genovese

Arbitri: Nicolini, Castiglione, Licari.

TRAPANI. Piacevole atmosfera per la prima uscita stagionale della Pallacanestro Trapani contro il Green Basket Palermo che, con tante ambizioni, militerà nel prossimo campionato di Serie B. Oltre 400 i tifosi che sono accorsi al Pala Conad per far sentire la propria vicinanza alla squadra. Lo spirito amichevole dell’incontro è testimoniato dal fatto che gli allenatori hanno deciso di azzerare il punteggio alla fine di ogni quarto.

1°Quarto: Il primo canestro della Pallacanestro Trapani 2018/2019 è di Cameron Ayers. Le formazioni hanno difficoltà nel realizzare dal campoma si va molto in lunetta dove si alternano Venturelli, Ayers, Renzi e Lombardo G. Dopo i canestri di Caronna ed Ayers, coach Verderosa chiama un time-out sul punteggio di 7-6 (6’). Ayers continua ad essere pericoloso per la difesa palermitana e realizza prima un canestro dalla media distanza e poi una tripla (11 punti per lui). Nella seconda parte della frazione Czumbel è protagonista con sei punti. Il quarto termina sul punteggio di 23-13.

2°Quarto: La gara riprende con punteggi azzerati. Trovano la via del canestro nei primissimi minuti del quarto Lombardo A. per il Green e Marulli, Artioli e Nwohuocha per i granata. Marulli continua ad essere preciso dalla lunga distanza ed anche Clarke si iscrive a referto con una tripla (14-8 al 5’). Nella seconda parte della frazione rientra in campo Ayers, che mette a segno due bombe. La schiacciata in contropiede di Pullazi fa chiamare un minuto di sospensione alla panchina bianco-verde (23-15 all’8’). Al rientro Trapani riprende nuovamente a segnare e chiude il quarto sul 34-23.

3°Quarto: Nella prima metà di gioco le squadre hanno difficoltà a realizzare e si registra solamente un botta e risposta da tre tra Lombardo A. e Czumbel. Miaschi accende i granata e Verderosa chiama time-out sull’ 11-6 (8’). Nel finale gancio di Renzi e canestro di Lombardo: termina 13-8.

4°Quarto: Trapani inizia bene la frazione con un gioco da tre punti di Renzi e i canestri in contropiede di Miaschi e Artioli. Dopo 3 minuti il Green vuole parlarci su (7-2). Nel finale si registrano i primi punti della gara per Mollura ed il debutto in prima squadra di Marko Dosen che riesce anche ad andare a segno, così come accade pochi istanti dopo per il giovane Abrate. L’ultimo quarto termina 16-10.

Dichiarazioni:

Coach Daniele Parente: “È stato un test importante e sono contento dell’atteggiamento avuto dai ragazzi. È chiaro che abbiamo sulle gambe due intense settimane di allenamento e abbiamo tante cose su cui migliorare, sia in attacco che in difesa. Da questa amichevole ho avuto buone indicazioni e sono sicuro che con gli allenamenti cresceremo sempre di più. Ayers fino ad oggi è stato fantastico e sta dimostrando di essere un giocatore di sistema. Clarke ha una settimana di allenamenti in meno e deve prendere confidenza con il gruppo, ma sta già evidenziando caratteristiche da leader”.

Uff.Stampa Trapani Basket

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy