UFFICIALE: Fondi ingaggia Iannone

UFFICIALE: Fondi ingaggia Iannone

Iannone firma con Fondi

Commenta per primo!

Parte col botto il mercato estivo dell’Oasi di Kufra Fondi, il primo acquisto è un graditissimo ritorno, torna a vestire la casacca rossoblù Armando Iannone che proprio dalla città fondana partì da tredicenne in direzione Roma per approdare alla Stella Azzurra dove si è messo in luce come uno dei talenti più puri dell’intero panorama cestistico. La carriera senior di Armando inizia nel migliore dei modi, a Veroli, in A2 è subito protagonista in campionato contro Forlì dove risulta chirurgico nel finale con due triple da infarto, si ripeterà poi anche nei playoff (8 punti in 5’ contro Venezia). Nella stessa stagione aggiunge in bacheca la Coppa Italia di Legadue. Negli anni seguenti la carriera prosegue tra Legadue (Bari, Imola) e Serie B (Castelletto, Chieti, Scauri) mostrando sempre lampi di talento puro. Lo scorso campionato è stato tra i migliori giocatori e autentico protagonista con Rieti, stagione culminata con la promozione in A2 grazie ad una prova stratosferica proprio di Armando alle Final Four contro Agropoli (top scorer con 18 punti). A luglio 2015 ha sposato il progetto di rinascita di Napoli, annata conclusa anzitempo a causa dell’estromissione dal campionato di Serie B della società partenopea per problemi finanziari. Per Ianna nonostante tutto un’altra annata di vertice conclusa con 10.3ppg, 2.7rim e 3.0ass e tanta leadership. Un arrivo a dir poco significativo per il sodalizio fondano e tutto il suo movimento che con il ritorno di Armando si assicura un gran giocatore e soprattutto una gran persona. Sarà un punto di riferimento importante per il ricambio generazionale che la Virtus Fondi sta attuando in vista della stagione 2016/17. Felicità anche per il ragazzo dopo la firma avvenuta in mattinata: “Sono davvero felice di poter tornare nella società dove sono cresciuto ed ho avuto la possibilità di iniziare un sogno che fin da piccolo è sempre stato quello di diventare un giocatore di basket. Ringrazio il presidente Pino Romano, tutta la dirigenza ed il d.s. Luca Mascarin con cui ho iniziato a parlare già da un paio di mesi e che hanno mostrato fortemente di volermi, accogliendomi a braccia aperte. Farò tutto il possibile per portare in alto i colori rossoblù”.

Uff.Stampa Oasi di Kufra Fondi

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy