UFFICIALE: Stirpe rinnova con Palestrina

UFFICIALE: Stirpe rinnova con Palestrina

Anche Gianluca Stirpe farà parte del gruppo della Citysightseeing Palestrina stagione 2016/2017.

Commenta per primo!

Anche Gianluca Stirpe farà parte del gruppo della Citysightseeing Palestrina stagione 2016/2017.

Giunge l’accordo per proseguire il binomio fra la società e il giovanissimo cestista classe 1996, che rappresenta la sesta conferma nel roster della passata annata, oltre alla “promozione” in prima squadra di Miglio che aveva già assaporato il parquet in alcune apparizioni.
Il playmaker disputerà la sua terza stagione consecutiva con la maglia arancio verde, con numeri in crescendo segnale di una progressiva maturazione: 14 minuti di media e 4 punti a gara nel 2015/2016. Pur avendo un buon tiro dalla distanza, le caratteristiche principali di Stirpe sono la rapidità e le micidiali penetrazioni dal palleggio, puntando nel tempo ad acquisire sempre più sicurezza in cabina di regia nel dettare i tempi e creare opportunità per i compagni. Nativo di Alatri, ha messo in luce le sue qualità nel settore giovanile di Veroli, distribuendo il suo impegno tra impegni giovanili e convocazioni in prima squadra in A2, maturando poi nel 2013/2014 l’esordio nel mondo senior giocando ad Anagni in C. Poi l’approdo a Palestrina che gli apre subito la possibilità di entrare nel gruppo di coach Lulli e il talento del ragazzo fa le fortune anche della Under 19 che si qualifica alle Finali Nazionali di Torino: tre gare in doppia cifra per il talento ciociaro che attira le attenzioni di diversi addetti. Palestrina lo acquisisce a titolo definitivo a conferma della grande fiducia che ripone sul prospetto ciociaro ed anche in questa stagione si aspetta minuti di qualità nelle rotazioni degli esterni.
Ecco cosa pensa della sua esperienza tra passato e futuro: “Quando due anni fa sono arrivato a Palestrina sono stato accolto da una grande famiglia, che mi ha fatto subito sentire a casa. A mio parere, a parte il rammarico per le semifinali perse, sono state delle annate grandiose, che mi hanno fatto crescere come persona e come giocatore. Questi sono gli stessi obiettivi che mi porrò per la nuova stagione, continuare a crescere e migliorare con serenità : sono entusiasta di poter indossare ancora i colori del Palestrina e non vedo l’ora di cominciare.”

Uff.Stampa Citysightseeing Palestrina

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy