Una rimaneggiata Assigeco Piacenza supera la Juvi Cremona

Una rimaneggiata Assigeco Piacenza supera la Juvi Cremona

Prova convincente in quel di Cremona per l’Assigeco Piacenza che si impone sulla Juvi col punteggio finale di 80-66 nella quarta amichevole di questa preseason.

di La Redazione

Prova convincente in quel di Cremona per l’Assigeco Piacenza che si impone sulla Juvi col punteggio finale di 80-66 nella quarta amichevole di questa preseason.

Piacenza, orfana di Murry e Vangelov (impegnato con la Nazionale bulgara), fatica soprattutto nel primo quarto al cospetto di una formazione di una categoria inferiore.

I biancorossoblu dominano i due quarti centrali (47-30 il parziale in favore dell’Assigeco) con la coppia di lunghi Ogide-Ihedioha a fare il vuoto nel pitturato (31 punti complessivi) e con Turini (11 punti) e Piccoli (14 punti) particolarmente ispirati. Di fatto la partita si decide qua con entrambi gli allenatori che utilizzano gli ultimi dieci minuti di gioco per sperimentare nuovi assetti. Una risposta importante da parte dei ragazzi di coach Ceccarelli, soprattutto per quanto riguarda atteggiamento ed intensità, dopo l’opaca prestazione fornita nella precedente amichevole con Omegna. Per l’Assigeco sono ben cinque i giocatori ad andare in doppia cifra con Ogide (17) e capitan Formenti (15) migliori realizzatori.

Coach Ceccarelli: “Questo è esattamente quello che volevamo, una partita vera, e la risposta dei nostri ragazzi come atteggiamento c’è stata. Ancora ci manca un po’ di qualità, che però metteremo. L’importante è che siamo ripartiti con il piede giusto a livello di intensità e di voglia di mordere l’avversario. Sensazioni positive, dunque, da questa amichevole”.

JUVI CREMONA – ASSIGECO PIACENZA 66-80
(18-15, 12-20, 18-27, 18-18)
Piacenza: Ogide 17, Ihedioha 14, Sabatini 5, Diouf, Antelli 3, Formenti 15, Piccoli 14, Turini 11, Graziani 1, Montanari, Jelic. All: Ceccarelli.

Andrea Centenari
Ufficio Stampa
UCC ASSIGECO PIACENZA

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy