VIDEO / Agropoli-Ambrosia, la vigilia di coach Scoccimarro e Drigo

VIDEO / Agropoli-Ambrosia, la vigilia di coach Scoccimarro e Drigo

Commenta per primo!
Domenica alle 18:00 il big match fra Agropoli e Ambrosia Bisceglie, prima e seconda in classifica nel girone D di Serie B

Il tecnico nerazzurro e l’ala palermitana decisi a conquistare l’undicesima vittoria consecutiva e mettere in cassaforte il secondo posto nella griglia playoff

Una partita differente da tutte le altre. Per quanto possa sembrare non decisiva, considerando che la capolista del girone D del torneo di Serie B ha acquisito la pole position e il vantaggio del fattore campo per tutta la durata dei playoff e che all’immediata inseguitrice è sufficiente una vittoria nelle ultime due gare per assicurarsi il secondo posto in griglia, la sfida di ritorno nella regular season fra Agropoli e Ambrosia Bisceglie (PalaDiConcilio, palla a due ore 18:00) è un faccia a faccia dai significati notevoli.

Il confronto fra due delle protagoniste annunciate del campionato rappresenta l’attesissimo momento di verifica per i campani guidati da Antonio Paternoster e i nerazzurri di Pasquale Scoccimarro. Il cammino decisamente più regolare di Agropoli, che rispetto al roster di partenza ha effettuato un solo movimento in entrata con l’ingaggio dell’esterno Salvatore Parrillo (da Ferentino, figlio dell’ex coach Ambrosia Adolfo Parrillo), opposto alla crescita esponenziale dei pugliesi, che hanno cambiato pelle con i tagli di Orlando e Scarponi e gli innesti di Caceres e Corral, collezionando una striscia di dieci successi consecutivi.

Domenica alle 18:00 il big match fra Agropoli e Ambrosia Bisceglie, prima e seconda in classifica nel girone D di Serie B
Domenica alle 18:00 il big match fra Agropoli e Ambrosia Bisceglie, prima e seconda in classifica nel girone D di Serie B

Nel girone di ritorno è Bisceglie (10-1) e non Agropoli (9-2) la formazione col record migliore. I nerazzurri hanno perso soltanto a Palermo, lo scorso 11 gennaio, nel match in cui ha debuttato Juan Caceres. Da quel momento in poi, lavorando intensamente in settimana, il collettivo Ambrosia ha modificato l’assetto di gioco sui due lati del campo ed è divenuta una squadra più bilanciata, maggiormente pericolosa vicino canestro e duttile. La voglia di mostrarsi pronti a espugnare il parquet della battistrada è enorme, la si legge facilmente sui volti di Giovanni Gambarota e compagni.

Di contro lo stesso avversario della serie di semifinale playoff, beffato dall’Ambrosia in gara3 fra le mura amiche. Agropoli ha sofferto la fisicità di una squadra come Monteroni ma a differenza di Bisceglie, che ha piegato i salentini, si è dovuta arrendere cedendo al PalaDiConcilio. La seconda sconfitta stagionale dei campani è maturata a Martina Franca, campo molto ostico che invece i nerazzurri sono riusciti a sbancare. Intorno ai tre giocatori di riferimento (il playmaker Roberto Marulli, il tiratore Riccardo Romano e il centro Davide Serino, ex di turno), naturalmente riconfermati dalla stagione precedente, è stato costruito un organico di grande qualità, che si è giovato dell’esplosione di Lorenzo Molinaro e dell’ottimo contributo fornito da Duilio Birindelli, un terzo lungo di lusso che a volte è schierato anche in ala piccola (sarebbe molto interessante il confronto diretto con Mathias Drigo).

Il match d’andata, vinto meritatamente dai campani al PalaDolmen (link), aprì definitivamente gli occhi all’ambiente biscegliese sui correttivi da adottare per puntellare un ottimo roster rendendolo davvero competitivo con quello della diretta rivale.

Un pullman (che partirà all’alba e farà tappa a Paestum e Castellabate, set del film “Benvenuti al sud” prima di giungere al PalaDiConcilio) e diversi altri mezzi privati sono pronti a seguire la compagine nerazzurra nella lunga trasferta cilentana.

Edoardo Gonnella e Paolo Puccini di Genova arbitreranno il big match Agropoli-Ambrosia Bisceglie.

VIDEO / Verso il big match Agropoli-Ambrosia Bisceglie. Le parole di coach Scoccimarro e Drigo

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy