Eurobasket 2015, gir. A: Francia, buona la prima per i ragazzi di Collet

Eurobasket 2015, gir. A: Francia, buona la prima per i ragazzi di Collet

Commenta per primo!
eurobasket2015.org

Buona la prima per i ragazzi di Vincent Collet, che rifilano un +10 alla Finlandia chiudendo la partita con il risultato di 97-87 all’over time.

PRIMO QUARTO all’insegna dell’equilibrio, il primo break porta la firma di Nando De Colo chiamato in causa dal compagno Gobert al 5′. A riportare la Finlandia a -3 ci pensa Koponen, ma il suo tentativo di rimonta viene annullato da Batum e Gobert che seminano il panico nella difesa finlandese, la Francia a 3’35” vola sul 19-11. Un ottimo Wilson mette a segno un parziale di 0-8 e riporta sotto la Finlandia, chiudendo il primo quarto a soli 2 punti dai campioni d’Europa in carica, 24-22.

SECONDO QUARTO, la Francia riparte bene con Lauvergne, De Colo e Fournier che portano la loro nazionale a +11. A dare ossigeno alla Finlandia ci pensa Cavén firmando una tripla al minuto 3’30”. La Finlandia ci prova con Lee, Murphy e Wilson ma il talento di Batum e Gobert è immenso ed il secondo quarto si conclude con il punteggio di 45-37 per i francesi.

TERZO QUARTO, nemmeno a dirlo, sale in cattedra Gobert che firma un gioco da 3 punti in avvio di ripresa, la Finlandia ha la forza di rimontare e portarsi sul -5, 48-43. I 2 punti firmati da Lee avvicinano ulteriormente la squadra finlandese, ma il duo Diaw/Parker riporta i campioni in carica in doppia cifra di vantaggio. Il play francese è inarrestabile, ma Murphy e Salin non ci stanno, e con due tiri dai 6 e 75 chiudono il terzo quarto sul -8, 68-60.

QUARTO QUARTO, massimo vantaggio francese che raggiunge il +14 prima di subire la poderosa rimonta dei finlandesi trascinati da Koponen e Wilson, la Finlandia è a -2, 74-72. Prima dell’ultima sirena Koponen e Huff firmano il pareggio, 81-81, è overtime.

OVERTIME- La Francia trova un sontuoso e prontissimo De Colo che fa molto bene da tre. Dopo il canestro di Boris Diaw in risposta al jumper di Huff, siamo sull’86-83 dopo 2′. Le stelle francesi tornano a splendere, Lauvergne e Parker si mettono in proprio e riportano in alto la squadra campione, la Finlandia accusa il colpo e affonda, Batum dalla lunetta fissa il punteggio sul 97-87.

FRANCIA FINLANDIA 97 87

Francia: Westermann, Batum 16, Lauvergne 13, Kahubi 2, Parker 23, Fournier 8, Pietrus, De Colo 16, Diaw 8, Gelabale, Gobert 11, Jaith.

Finlandia: Koivisto 2, Huff 7, Lee 10, Salin 14, Kotti 2, Koponen 15, Nuutinen 6, Kaunisto, Cavén 3, Ahonen, Wilson 21, Murphy 7.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy