Eurobasket 2015, gir.C: la Croazia rischia ma sconfigge una mai doma Olanda

Eurobasket 2015, gir.C: la Croazia rischia ma sconfigge una mai doma Olanda

Commenta per primo!
fiba.com

Partita complicatissima per la Croazia contro i Paesi Bassi, ma alla fine prevale la supremazia tecnica dei Croati, che adesso sono matematicamente secondi nel girone.

La partita inizia con i Paesi Bassi che fanno canestro facilmente e vanno in vantaggio per 12-10, arrivando fino al +12 (34-22) prima della reazione furibonda di uno scatenato Bojan Bogdanovic che firma 10 punti in un parziale devastante che porta i Croati sul 39-35 alla sirena dell’intervallo lungo.

Nel secondo tempo entrano in scena anche Simon e Saric che cercano di far scappar via la propria squadra, ma N.De Jong e soprattutto uno spiritato Schaftenaar tengono sempre i Balcani con il fiato sul collo. Gli Olandesi però non riescono a prendere definitivamente in mano la partita e la Croazia chiude i conti evitando una rischiosissima sconfitta.

MVP Basketinside: Krunoslav Simon (18 punti, 7 rimbalzi e 8 assist).

Croazia: Simon 18, Saric 15, Tomic 13, Bogdanovic 13, Hezonja 8, Rudez 5, Ukic 4, Zoric 2

Olanda: Schaftenaar 19, N.De Jong 12, Kloof 10, Slagter 7, W.De Jong 6, Smeulders 5, Kherrazi 5, Akerboom 3, Franke 3, Williams 2

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy