Eurobasket 2015, Gir C: prima gioia per la Georgia, Macedonia battuta

Eurobasket 2015, Gir C: prima gioia per la Georgia, Macedonia battuta

Commenta per primo!

 

FIBA

FYROM- Georgia 75-90 (18-21, 37-48, 55-71)

Arriva la prima vittoria nella rassegna Euro2015 per la Georgia che sconfigge senza troppi problemi grazie all’apporto dei propri big la selezione FYROM, in partita essenzialmente per soli 17′, non riuscendo a rispondere poi alla fuga georgiana. Markoishvili e Pachulia già dall’inizio fanno capire di che pasta sono fatti e con giocate di qualità portano avanti già sul 3-9 la selezione di Kokoskov. La selezione macedone risponde però presente con Stojanovski e Hendrix, prima di un’eventuale fuga targata Shengeila e Markoishvili che permette ai georgiani di navigare sul +13 di vantaggio (37-50) a cavallo tra le due metà di gara.

Georgia che non mollerà la presa nel prosieguo della partita, mantenendo il gap fisso sulle 15 lunghezze e sfiorando le 20 grazie a Pachulia sul finire di terzo periodo. Quarta e ultima frazione con il pilota automatico per la nazionale dell’Europa Orientale grazie alla regia di Tzintzadze, che con 6 assist e 12 punti porta alla prima vittoria la Georgia che domani si gioca la qualificazione contro i padroni di casa della Croazia in una difficile impresa.

FYROM (1-3): Brckov 0, Ilievski 4, Sokolov n. e., Kostoski 12, V. Stojanovski 4, D. Stojanovski 14, Simonovski 6, Mladenovski n. e., Trajkovski 13, Gjuroski 3, Hendrix 14, Samaedziski 5.
GEORGIA (1-3): Pullen 6, Metreveli n. e., Pachulia 23 + 14 rimbalzi, Tzintzadze 12, Shermadini 6, Sanadze 6, Markoishvili 18, Patsatsia n. e., Sanikidze 4, Burjanadze 0, Shengelia 15, Lehzava n. e.

MVP Basketinside.com: Zaza Pachulia.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy