Eurobasket 2015, Gir.D: la Repubblica Ceca sottomette l’Ucraina 78-64 e vede gli ottavi di finale

Eurobasket 2015, Gir.D: la Repubblica Ceca sottomette l’Ucraina 78-64 e vede gli ottavi di finale

Commenta per primo!
eurobasket2015.org

Repubblica Ceca-Ucraina 78-64(20-14; 46-30; 65-45; 78-64)

Ultima sfida della seconda giornata del girone B davanti a 614 spettatori molto importante per la qualificazione agli ottavi di finale. La Repubblica Ceca viene dalla sconfitta di misura contro la Lituania e la Repubblica Ceca dalla netta vittoria contro l’Estonia.

LA CRONACA-La Repubblica Ceca vince agilmente contro un’Ucraina nettamente diversa da quella vista ieri contro la Lituania in una partita in cui, tolta la prima frazione di gioco, Vesely e compagni sono sempre stati in controllo della partita.

I primi punti del match sono targati Repubblica Ceca, con i liberi di Houska e le schiacciate di Satoransky e Vesely per un parziale di 6-0. L’Ucraina dopo un timeout si sblocca finalmente in attacco e raggiunge addirittura il pareggio sul 6-6 con Korniyenko e Fesenko. Vesely però a tratti è dominante sia in attacco che in difesa e la Repubblica Ceca chiude il primo quarto in vantaggio a +6.

Nonostante una timida reazione Ucraina in apertura di secondo quarto, arrivati al 22-19 in favore della Repubblica Ceca, i Cechi trovano con facilità la via del canestro e piazzano un allungo di 15-4 con il solito Vesely protagonista che risulterà decisivo per le sorti del match chiudendo sul +16 all’intervallo (massimo vantaggio di +17 sul 44-27).

5 punti consecutivi di Satoransky e 3 canestri in fila di Pumprla spazzano via i tentativi di rimonta Ucraini di Fesenko nonostante il canestro conclusivo di Mishula, la partita è praticamente finita con la nazionale di Zaytsev che ormai non ci crede più.

L’ultima frazione di gioco è un proseguimento del terzo periodo in cui Pumprla e Vesely trascinano la Repubblica Ceca al successo che ha il sapore di qualificazione quasi certa.

MVP BasketInside: Jan Vesely che ha dominato la partita con 19 punti (64,3% al tiro), 9 rimbalzi, 3 assist, 1 recupero, 1 stoppata e +15 di rapporto plus/minus.

Repubblica Ceca: Vesely 19, Pumprla 17, Satoransky 15, Benda 8, Schilb 8

Ucraina: Fesenko 14, Randle 12, Lukashov 9, Zaytsev 6

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy