Eurobasket: ecco le prime amichevoli delle varie nazionali (aggiornato con quelle di mercoledì)

Eurobasket: ecco le prime amichevoli delle varie nazionali (aggiornato con quelle di mercoledì)

 

Una delle prime a iniziare è stata la Slovenia, che in due gare (trasmesse in diretta da Eurosport 2) ravvicinate ha superato prima la Polonia (69-54, con 18 di Goran Dragic e 10 di suo fratello Zoran) e poi la Macedonia (83-71, con un ventello di Erazem Lorbek supportato dai 13 di Lakovic e Smodis; non sono bastati ai macedoni i 24 del solito Antic). Amichevoli che si sono rivelate però amare per Lakovic e compagni che hanno dovuto incassare l’infortunio di Nachbar e il conseguente forfait per la rassegna lituana.

Polonia e Macedonia si sono anche affrontate tra di loro con la vittoria dei giallorossi per 66-57 (ma entrambe le squadre erano ricche di defezioni) e saranno entrambe avversarie della nostra Nazionale in questi tornei di preparazione (la Macedonia come detto sarà il primo test azzurro a Bormio, la Polonia sarà nostra avversaria sia nel Torneo di Nicosia che in quello di Rimini).

Debutto anche per la Francia che ha disputato due amichevoli contro il modesto Canada. Nella prima i transalpini hanno letteralmente travolto i malcapitati nordamericani chiudendo con un tremendo 106-44 (57-17 all’intervallo!) con 16 di Diaw e 15 di Gelabale, e il Canada che addirittura non trovava nessun giocatore in doppia cifra. Nella replica andata in scena il giorno successivo la musica è stata diversa, con Doornekamp e compagni che stavolta hanno tenuto botta perdendo 86-69 ma chiudendo l’intervallo sul – 4. 16 per Parker, 15 per Batum e 14 per De Colo nei Blues. 

Infine debutto anche per Croazia e Bulgaria, anche loro protagoniste di una doppia amichevole che ha visto prevalere in entrambi i casi Bogdanovic e compagni: nella prima, conclusasi 72-59, oltre al neo-acquisto del Fenerbahce autore di 17 punti si è messo in mostra Barac che ne ha griffati 14; nella replica, che ha visto una Croazia ancora più schiacciasassi (dopo un primo tempo chiuso in svantaggio di un punto la nazionale croata ha giocato un secondo tempo da 46-22 di parziale!) prevalere per 77-54 con 15 punti di Zoric e del solito Bodganovic.

Questi i primi risultati, Basketinside vi terrà aggiornati anche nei prossimi giorni sulle varie nazionali che si preparano all’Europeo.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy