EUROBETTING del 31 agosto: le migliori quote della giornata!

EUROBETTING del 31 agosto: le migliori quote della giornata!

 

Prima giornata ricca di partite sulla carta scontate e di conseguenza non sono addirittura neanche quotate le vittorie di Spagna, Francia e Slovenia o hanno quote infime quelle di Turchia, Grecia, Lituania, Russia e Croazia, tutte alle prese con avversari di livello nettamente inferiore.

Di conseguenza nella maggior parte dei casi le uniche scelte realmente fattibili sono quelle sugli Handicap (sempre un azzardo quelli così alti) e sugli Under/Over. Partite più aperte sono invece Serbia-Italia, dove ad esempio la vittoria degli azzurri è offerta a 3.20: difficile ma non impossibile per Gallinari e compagni, un’altra soluzione potrebbe essere l’Handicap di 6.5 (risulterebbe vincente anche con una sconfitta azzurra fino a un massimo di 6 punti di scarto) pagato 1.70.

Nelle altre partite delle 14.30 possibile l’accoppiata Montenegro+Georgia pagata complessivamente poco oltre la pari: Macedonia e Belgio sono avversarie insidiose ma entrambe più deboli, non è male anche l’Handicap della Lituania contro la Gran Bretagna, quota 1.86: dopo le fatiche delle amichevoli di preparazione i padroni di casa hanno bisogno di una prestazione importante davanti al proprio pubblico e la Gran Bretagna non è certo un ostacolo insormontabile: 12.5 punti sono colmabili. Anche l’Under 160.5 potrebbe essere una soluzione possibile (quota 1.72)

Ultimi consigli di una giornata non troppo prodiga di partite giocabili sono gli Handicap di Turchia e Ucraina: Turkoglu e compagni si presentano all’Europeo dopo una serie di amichevoli a tratti imbarazzanti ma 16.5 punti contro i modestissimi portoghesi sono assolutamente copribili anche per una squadra non al top della forma che dovrebbe banchettare nel reparto lunghi. Anche qui quota 1.86. Infine sembrano troppi 13.5 di Handicap per una Russia che è sì superiore all’Ucraina ma non sarà così facile abbattere gli avversari, squadra un po’ misteriosa ma con buone individualità soprattutto sotto canestro: una piccola puntata sull’handicap ospite (quota 1.97) potrebbe non essere una cattiva idea.

Infine diamo un’occhiata agli Antepost sul vincente dell’Europeo: ovviamente strafavorita la Spagna quotata 1.85, nonostante il roster sia nettamente superiore a qualunque avversaria e faccia veramente impressione in queste competizioni secche può succedere di tutto, di certo le Furie Rosse restano le strafavorite. Le outsider più quotate secondo i bookmakers sono Lituania (quota 6) e Serbia (quota 10), occhio anche alla Francia dei tanti NBA (quota 14) mentre avventurandoci nelle quote più alte e volendo anche fare un po’ di campanile la quota dell’Italia ci sembra esagerata (addirittura a 41 gli azzurri che inizialmente erano quotati 61), proprio come la Slovenia.

Chiudiamo con l’Antepost sui vincitori dei rispettivi gironi: nel Gruppo A ancora Spagna favorita (1.45), seguono Lituania (2.90) e la staccatissima Turchia (10.00). Più equilibrato il Gruppo B con un testa a testa tra Serbia (1.75) e Francia (2.75) che vede molto più staccate Italia e Germania, entrambe quotate 11. A questa quota, oltre che sugli azzurri, si potrebbe fare un tentativo su Parker e compagni nonostante i tanti punti interrogativi che aleggiano sui transalpini. Nel Gruppo C i favori del pronostico sono per la Grecia (1.75) ma occhio alle underdog Croazia (3.30) e Montenegro (4.25) che potrebbero approfittare delle tantissime assenze degli ellenici. Infine il Gruppo D, con Russia e Slovenia a monopolizzare le proposte dei bookmakers (1.75 contro 2.10) e il resto del girone quasi ignorato: la terza favorita è la Georgia che si gioca a 21!

Appuntamento a  domani per le migliori quote e le anticipazioni della seconda giornata!

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy