La situazione delle qualificazioni europee a due turni dalla fine

Andiamo a vedere i prossimi due turni e le classifiche dei sette gironi

Commenta per primo!

Mancano due turni (uno per il Gir.C) e questa è la situazione delle qualificazioni agli Europei del prossimo anno, suddivisi tra Helsinki, Cluj-Napoca, Istanbul e Tel Aviv. Belgio, Polonia e Ungheria stanno per raggiungere la Russia già qualificata. Ci sarà ancora da sudare, invece, per Paesi Bassi, Slovenia e Montenegro.

Gruppo A: Belgio 4-0, Islanda 2-2, Svizzera 1-3, Cipro 1-3

Gruppo B: Paesi Bassi 3-1, Germania 2-2, Austria 2-2, Danimarca 1-3

Gruppo C: Russia 3-0, Bosnia Erzegovina 1-2, Svezia 0-2

Gruppo D: Polonia 4-0, Estonia 2-2, Bielorussia 2-2, Portogallo 0-4

Gruppo E: Slovenia 4-0, Ucraina 3-1, Bulgaria 1-3, Kosovo 0-4

Gruppo F: Montenegro 4-0, Georgia 3-1, Slovacchia 1-3, Albania 0-4

Gruppo G: Ungheria 4-0, Gran Bretagna 2-2, Macedonia 2-2, Lussemburgo 0-4

 

Queste le prossime ultime due giornate. Passano le prime di ogni girone e le quattro migliori seconde.

Gruppo A

14/09

Belgio-Svizzera

Islanda-Cipro

17/09

Islanda-Belgio

Cipro-Svizzera

Gruppo B

14/09

Germania-Austria

Paesi Bassi-Danimarca

17/09

Danimarca-Austria

Paesi Bassi-Germania

Gruppo C 

14/09

Svezia-Bosnia Erzegovina

17/09

Russia-Svezia

Gruppo D

14/09

Estonia-Portogallo

Polonia-Bielorussia

17/09

Portogallo-Bielorussia

Estonia-Polonia

Gruppo E

14/09

Ucraina-Kosovo

Slovenia-Bulgaria

17/09

Ucraina-Slovenia

Kosovo-Bulgaria

Gruppo F

14/09

Georgia-Slovacchia

Montenegro-Albania

17/09

Albania-Slovacchia

Montenegro-Georgia

Gruppo G 

14/09

Macedonia-Gran Bretagna

Lussemburgo-Ungheria

17/09

Ungheria-Macedonia

Lussemburgo-Gran Bretagna

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy