Risveglio Croazia: bella vittoria sul Montenegro, qualificazione vicina

Risveglio Croazia: bella vittoria sul Montenegro, qualificazione vicina

Commenta per primo!

E’ un ottima Croazia quella che supera il Montenegro 87-81 riscattando così la brutta sconfitta rimediata due giorni fa dalla Macedonia. Nonostante la serata-no di Bogdanovic (solo 6 punti per lui) i croati mantengono l’inerzia della partita quasi sempre a proprio favore, sempre avanti nel punteggio e con la possibilità di chiudere i giochi anche molto prima.

L’MVP dell’incontro è senza dubbio premio da dividere tra Tomic e Popovic: il pivot del Real Madrid, nonostante dall’altra parte ci sia il sempre più deludente Pekovic, firma una prestazione extralusso con 26 punti e 8 rimbalzi. Ma le triple che spezzano la partita sono quelle di Popovic: il playmaker recentemente passato allo Zalgiris mette in mostra una mano torrida dalla lunga distanza (chiuderà con 7/11) e spezza i tentativi di rimonta del Montenegro nella ripresa con le sue bombe. Notevole anche il contributo di Draper che aggiunge ai 9 punti ben 12 assist.

In casa Montenegro c’è poco di cui essere felici: la prestazione di stasera mette probabilmente fine a un Europeo deludente. Già nel primo match con la Macedonia (vinto a fatica all’overtime, grazie anche all’assenza di McCalebb nel supplementare decisivo) si erano evidenziate diverse difficoltà, che sono emerse in modo ancora più preoccupante nel secondo match perso contro la non irresistibile Bosnia. La sconfitta di stasera suona quindi come una condanna, e sul banco degli imputati deve ancora salire Pekovic, una delle più fragorose delusioni di questa rassegna lituana. Anche stasera impatto quasi nullo (9 punti con 1/4 al tiro) così come quello di Omar Cook, 8 assist ma 5 punti e 1/5 dal campo.

TABELLINI:

Croazia – Tomic 26, Andric 3, Popovic 23, Bodganovic 6, Stipcevic, Tomas, Draper 9, Simon 9, Markota 8, Rudez, Zoric 3, Barac

Montenegro – Vucevic 4, Jeretin 18, Bakic, Scepnovic 7, Borisov, Mihailovic, Cook 5, Vranes, Bjelica 9, Dragicevic 17, Pekovic 9, Dasic 12

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy