Sasha Djordjevic: “Randolph non è sloveno, che giochi per gli USA”

Sasha Djordjevic: “Randolph non è sloveno, che giochi per gli USA”

Molto polemico il coach serbo sull’ala del Real Madrid.

di Matteo Andreani, @matty_vanpersie

E’ un Sasha Djordjevic che si complimenta con la Slovenia, ma che non risparmia una frecciata nei confronti di Anthony Randolph e della Slovenia stessa.

“La Slovenia ha giocato una grande pallacanestro, ha avuto anche l’aiuto di uno straniero come Anthony Randolph. Polemica? Si polemica, che giochi per gli USA, basta passaporti falsi!”

Queste sono le dichiarazioni del Coach della Serbia ai microfoni di Sky Sport.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy