Shanghai confermata città ospitante dei Mondiali 2019

La metropoli cinese ospiterà la kermesse cestistica tra 3 anni.

Commenta per primo!

La FIBA ha confermato Shanghai come città ospitante dei Mondiali 2019 e ha firmato un memorandum d’intesa con il partner Beijing Enterprises Group (BEG) per mettere in piedi una basketball academy legata all’evento, nella quale migliaia tra i ragazzi più talentuosi di Cina potranno allenarsi nei luoghi destinati alla manifestazione.
Parlando nella conferenza stampa nel Wukesong Stadium di Pechino, il membro della Commissione Esecutiva della FIBA nonché capo del Comitato di Organizzazione dei Mondiali 2019 Burton Shipley ha esposto il programma di preparazione della Federazione cestistica internazionale all’evento cinese, che si svolgerà dal 31 agosto al 15 settembre 2019.
Ha confermato che, in base ai risultati positivi delle valutazioni, Shanghai può rimpiazzare Suzhou come una delle otto città che ospiteranno la manifestazione. Le altre sono: Pechino, Nanchino, Wuhan, Guangzhou, Shenzhen, Foshan e Dongguan.
Il mondiale cinese vedrà per la prima volta la partecipazione di 32 nazionali, con l’aggiunta di ben otto formazioni rispetto ai mondiali precedenti.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy