Conferita la Retina d’Oro 2016 a Eurobasket Roma, Luciano Capicchioni, famiglia Gentile e Niccolò Campriani

Conferita la Retina d’Oro 2016 a Eurobasket Roma, Luciano Capicchioni, famiglia Gentile e Niccolò Campriani

Il conferimento della Retina d’Oro a ben quattro realtà cestistiche e non solo che nel corso degli ultimi anni hanno saputo distinguersi per i traguardi di prestigio raggiunti nei rispettivi settori.

Commenta per primo!

Continua il percorso di valorizzazione dell’eccellenza sportiva portata avanti da UniCredit Basket, attraverso il conferimento della Retina d’Oro a ben quattro realtà cestistiche e non solo che nel corso degli ultimi anni hanno saputo distinguersi per i traguardi di prestigio raggiunti nei rispettivi settori. Questo «poker d’assi», che va ad arricchire ulteriormente in questo 2016 la grande famiglia della Retina d’Oro, è composto dalla società Eurobasket Roma, dal procuratore Luciano Capicchioni, dalla famiglia Gentile e dal campione olimpico Niccolò Campriani. L’Eurobasket, società nata a Roma nel 2000 come piccola realtà territoriale, si è resa protagonista negli ultimi anni di una scalata dalle categorie regionali alla scena nazionale, approdando in A2, grazie alla attuale dirigenza e alla valorizzazione del proprio vivaio. Luciano “Lucky” Capicchioni è tra i più importanti procuratori a livello internazionale, il numero uno in Europa. È stato tra i primi ad aprire le porte della NBA ai talenti europei e non solo. Tanti e illustri i nomi dei giocatori da lui rappresentati, da Danilovic a Marc e Pau Gasol a Ginobili. I Gentile sono la prova che il talento nello sport spesso è una dote ereditaria: una famiglia che ha fatto della pallacanestro un marchio di fabbrica, a partire da Ferdinando, storica bandiera di Caserta, Milano e Atene e poi allenatore, ai suoi figli Alessandro, top player di Milano, e Stefano, play di Reggio Emilia. Niccolò Campriani è entrato di diritto nella storia dello sport italiano con le sue quattro medaglie olimpiche, con ben tre ori tra Londra e Rio. Già campione del mondo ed europeo, conta nel suo palmares un totale di 12 medaglie, oltre al Collare d’oro al merito sportivo, massima onorificenza conferita dal CONI, nel 2012.

“Questo 2016, che ha già visto la consegna della Retina d’Oro nel mese di marzo a Carlton Myers, si arricchisce ulteriormente con questi quattro nuovi premi. – ha dichiarato Mauro Rufini, presidente di UniCredit Basket e ideatore del premio – La Retina d’Oro all’Eurobasket Roma rappresenta un riconoscimento ai risultati del basket nella Capitale, lì dove il nostro premio è nato. Il nome di Luciano Capicchioni è sinonimo di eccellenza nel campo dei procuratori, abbiamo inteso in questo modo riconoscere e valorizzare anche la funzione di questo ruolo nel mondo del basket. Con il premio alla famiglia Gentile intendiamo inaugurare un filone di riconoscimenti alle grandi dinastie che hanno svolto e svolgono tutt’ora un ruolo da protagonista nella pallacanestro italiana. La Retina d’Oro a Campriani, infine, rappresenta una doverosa incursione – come da tradizione anche nelle precedenti edizioni – dal mondo del basket a quello più ampio dello sport italiano, di cui il campione olimpico, con i suoi due ori conquistati a Rio de Janeiro, è esempio concreto e tangibile ”. La consegna della Retina d’Oro ai personaggi premiati avverrà nel corso delle prossime settimane.

FONTE: Ufficio Stampa “Retina d’Oro”

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy