Italbasket implacabile. Filippine sconfitte 106 a 70

Italbasket implacabile. Filippine sconfitte 106 a 70

Gara di fatto mai in discussione e archiviata già dopo il primo quarto terminato (40-7)

L’Italia, guidata da un ottimo Danilo Gallinari autore di 20 punti, schianta con un netto 106 a 70 le Filippine in una gara senza storie e si assicura la finale contro il Canada all’Imperial basketball City Tournament.

Gli azzurri partono subito forte con una difesa che non concede nulla alle Filippine (0/6 al tiro e 6 palle perse) e un attacco molto fluido che propizia il 22-0 iniziale che di fatto mette subito il match in discesa per i padroni di casa. Il primo canestro degli asiatici lo firma Ray Parks dopo quasi 5 minuti di gioco facendo saltare per la gioia il nutrito pubblico filippino presente sugli spalti. Il vantaggio dell’Italbasket cresce costantemente a dismisura, arrivando a toccare le 33 lunghezze al suono della prima sirena (40-7). Le Filippine provano a reagire con qualche difesa grintosa sul finire del primo tempo (64-23), ma il divario tecnico è troppo alto e all’Italbasket non resta che amministrare ritmi e punteggi fino alla sirena finale toccando anche le 46 lunghezze di vantaggio sul 69 a 23.

ITALIA-FILIPPINE 106-70 (40-7, 24-16, 24-27, 18-20)

ITALIA: Bargnani 6 (3/4), Belinelli 11 (0/1, 1/1), Datome 8 (1/3, 1/2), Gallinari 20 (7/8), Hackett 7 (2/2, 1/1), Abass 7 (2/6, 1/1), Aradori 14 (3/4 da tre), Cervi 8 (3/6), Cusin 4 (2/2), Della Valle 6 (2/4 da tre), Gentile 8 (4/5), Melli 3 ( 1(2 da tre), Poeta ne, Cinciarini 4 (2/4, 0/1). All. Messina
Tiri da due: 26/41, Tiri da tre: 10/16, Tiri Liberi: 24/27, Rimbalzi 34, Assist 27
FILIPPINE: Blatche 21 (7/12, 1/2), Romeo 10 (2/6, 2/3), Ray Parks 1 (0/2), Tenorio (0/3, 0/1), Chan 2 (1/10, 0/1), William 9 (3/5, 1/3), Abueva 3 (0/1, 0/1), Norwood 2 (1/1, 0/3), Reyes (0/1 da tre), Fajardo 2 (1/1), Pingris 4 (2/2), Rosario 10 (1/1, 2/3), Aguilar 3 (1/2), De Ocampo 3 (0/2, 1/2). All. Baldwin
Tiri da 2: 19/39, Tiri da 3: 7/20, Tiri Liberi: 11/21, Rimbalzi: 26; Assist 13
Arbitri: Vicino, Weidmann, Di Francesco

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy