La Serbia batte la Turchia e vince il torneo di Istanbul

La Serbia batte la Turchia e vince il torneo di Istanbul

La Serbia di coach Ivkovic vince la Spor Toto World Cup a Istanbul chiudendo con un pulito tre su tre dopo aver battuto anche i padroni di casa della Turchia per 78-72 senza la propria stella Milos Teodosic. Nella prima metà di gara c’era grande equilibrio, con gli ospiti che provavano a scappare raggiungendo il +7 (38-31 al 18′) prima di venire ripresi da Arslan e soci (42-40 all’intervallo). Sul finire della terza frazione la Serbia provava ancora la fuga e stavolta sembrava riuscirci con il massimo vantaggio regalato proprio a fil di sirena da una tripla di Nedovic (62-52 al 30′).  I serbi sembravano in controllo ma non avevano fatto i conti con il cuore dei turchi che ricucivano il gap tenendo gli avversari a secco per tre minuti e mezzo (65-62 al 35′); la Turchia però non riusciva a compiere l’ultimo sforzo e la partita scivolava via sul 78-72 finale.

Serbia – Turchia 78-72 (18-18, 24-22, 20-12, 16-20)
Serbia
: Krstic 17, Katic 14, Markovic 11, Andjusic 9, N. Bjelica 7, Nedovic 6,  Micic 5, Kalinic 4, Bogdanovic 3, Gagic 2.
Turchia: Arslan 11, Onan 11, Turkoglu 8, Gonlum 8, Ilyasova 7, Preldzic 6, Asik 6, Cetin 5, Erden 4,  Guler 3, Savas 3

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy