Miss Italia in campo con l’Italdonne a Lucca

Miss Italia in campo con l’Italdonne a Lucca

Commenta per primo!

C’è anche Miss Italia, Alice Sabatini, giocatrice di basket in B, con le azzurre che a Lucca stanno ultimando la preparazione in vista del match contro l’Albania, valido per le qualificazioni agli Europei 2017, e in programma sabato 21 alle 18,15 al Palatagliate. La Sabatini, dopo aver partecipato alla riunione tecnica, ha preso parte all’akllenamento pomeridiano, suscitando la curiosità degli appassionati.

Intanto sono già tanti i biglietti venduti in prevendita (sabatoi biglietteria aperta alle ore 16,15, i cancelli apriranno alle ore 17:15), per assistere alla prima partita di qualificazione.

Coach Capobianco deciderà le dodici da mandare in campo poche ore prima della palla a due, grazie all’ottimo lavoro dello staff medico e fisioterapico tutte le azzurre sono a disposizione dello staff tecnico, con l’eccezione di Sabrina Cinili che sta ultimando il proprio recupero: “Questa settimana di allenamenti è stata molto soddisfacente, le ragazze hanno mostrato grande disponibilità, in campo e fuori. Ho visto intensità, concentrazione, voglia di trovare nel più breve tempo possibile un’intesa, considerato che questo gruppo rappresenta un mix interessante tra atlete giovani e giocatrici più esperte. Abbiamo lavorato nei primi giorni per trovare un’identità, poi ci siamo concentrati sui dettagli. Alla Gran Bretagna iniziamo a pensare da domenica, rispettiamo l’Albania anche se è una squadra di cui si sa poco. Ci aspettiamo il calore del pubblico di Lucca, vogliamo elevare l’intensità delle partite: in questo senso le ragazze hanno perfettamente recepito il nostro messaggio”.

Due soli i precedenti contro l’Albania, a livello Senior, tutti in occasione dei Giochi del Mediterraneo: nel 1991 le Azzurre si imposero a Salonicco 78-64, nel 2009 l’Italia ha avuto la meglio per 118-35, pochi giorni più tardi la squadra di Giampiero Ticchi vinse la medaglia d’Oro di quella manifestazione battendo in finale la Serbia.

A sostenere le Azzurre ci sarà anche il Presidente della Fip Giovanni Petrucci e tutti i componenti del Consiglio Federale che si terrà sabato mattina a Lucca.

Le formazioni che partecipano all’EuroBasket Women 2017 Qualifiers sono state divise in sei gruppi da 4 e in tre gironi da 3: accedono all’Europeo le prime di ogni gironi e le migliori sei seconde. Solo la Repubblica Ceca, Paese ospitante, è già qualificata di diritto per l’EuroBasket Women 2017, che tornerà a 16 squadre e non più a 20.

 

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy