Nazionale sperimentale: ok il test con la Tunisia

Nazionale sperimentale: ok il test con la Tunisia

La Nazionale sperimentale batte 60-53 la Tunisia nella prima delle due amichevoli che i ragazzi di coach Dalmonte affronteranno prima dell’avventura ai Giochi del Mediteranneo in Turchia. Una gara intensa, un test probante con una squadra, composta anche da 7 giocatori che hanno giocato la scorsa edizione delle Olimpiadi, che gli azzurri riaffronteranno fra 5 giorni nel torneo a Mersin. Nel primo quarto l’Italia studia il gioco degli avversari, perde dopo ‘3 Gentile per un affaticamento muscolare ma riesce a trovare gli spazi per attaccare e limitare gli attacchi della Tunisia che è spesso costretta a forzare il tiro. Nel terzo periodo il parziale di 10-0 dell’Italia con due triple di Zerini e Cournooh portano avanti l’Italia di 13 lunghezze. Nel finale qualche errore da parte degli azzurri ininfluente sul risultato finale. Nella giornata di domani l’Italia sfiderà l’Iran.

Italia-Tunisia 60-53 (14-8, 29-21, 45-31)
Italia. Gentile* 1 (0/1), Amici* 2 (1/3, 0/3), Biligha 7 (3/5), De Nicolao 5 (1/1, 1/2), Natali 4 (1 / 2, 0/1), Moraschini* 2 (0/5, 0/2), Cournooh 13 (5/7, 1/3), Zerini* 3 (1/6 da tre), Cervi* 4 (2/2), Vitali 8 (1 /2, 1/5), Mazzola 8 (1/3, 2/3 ), Magro 3 (1/1). Allenatore Luca Dalmonte, assistente Attilio Caja.
Tunisia. Slimane* (0/1 da tre), Abada, Kenioua 5 (1/3, 1/ 2), El Mabrouk* (0/2, 0/4), Kechrid*, Channoufi 5 (1/3, 1/2), Mouhli 4 (1/1, 0/1), Ghazaya 10 (3/3, 1/1), Ben Romdhane 16 (4/8, 1/1), Rzig (0/1), Gadaour 3 (1/1 da tre), Mejri* 10 (4/8). Allenatore: Adel Tlatli
* In quintetto

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy