Nella prima delle due sfide il Belgio si impone sulla Repubblica Ceca per 72-59

Nella prima delle due sfide il Belgio si impone sulla Repubblica Ceca per 72-59

Commenta per primo!
www.basketzaragoza.net

È stata una vittoria comoda quella ottenuta ieri sera ad Ostenda dal Belgio, che si è imposto sulla Repubblica Ceca con il punteggio di 72-59.
La partita si è decisa però solamente nei due quarti finali, infatti dopo un avvio brillante della formazione di casa, che ha chiuso il primo periodo col punteggio di 25-17, la Repubblica Ceca ha saputo reagire e trainata dai canestri di Vasely (13) con un parziale di 19 a 8 si è trovata avanti di tre lunghezze all’intervallo (36-33).
Alla ripresa del gioco però la formazione di Budinsky non è stata in grado di proseguire sugli stessi binari del secondo quarto e così il Belgio ne ha approfittato dominando interamente il terzo periodo, e grazie ad un parziale di 23-10 ha dato lo strappo decisivo alla partita, trovandosi con un vantaggio di 10 punti (56-46) alla terza sirena. Nell’ultimo periodo il Belgio si è limitato a controllare il vantaggio (16-13 il parziale) e a condurre in porto la vittoria.
Per il Belgio vanno sottolineate le buone prove di De Zeeuw, autore di 19 punti, Moors (16) e Hervelle (11), mentre per la Repubblica Ceca segnaliamo la prestazione di Pumprla (8).
Il Belgio dimostra così di essere una squadra interessante, che di certo in Slovenia non potrà recitare il ruolo di protagonista, ma che di sicuro cercherà di farsi valere e proverà a strappare il passaggio del turno.

BELGIO 72-59 REPUBBLICA CECA

BELGIO: De Zeewu 19, Moors 16, Hervelle 11, Mukubu 8
REPUBBLICA CECA: Vesely 13, Pumprla 8, Satoransky 7

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy