Qui Trento: la Nazionale pronta per la Trentino Basket Cup

Qui Trento: la Nazionale pronta per la Trentino Basket Cup

Commenta per primo!

TRENTO – La strada verso il riscatto è lastricata di umiltà e di fatica, ma gli Azzurri di coach Pianigiani in ritiro a Folgaria lo sanno, e per la Trentino Basket Cup sono pronti a far lavorare le gambe già cariche di acido lattico. Obiettivo: rodare il gruppo, testare la preparazione per rifarsi del risultato dello scorso Europeo.

Il torneo che comincerà la prossima settimana è stato presentato ufficialmente in presenza dei padroni di casa, ossia Trentino Turismo e Promozione e l’Aquila Basket. In rappresentanza della Nazionale c’erano Andrea Bargnani (New York Knicks) e Marco Belinelli (San Antonio Spurs), scesi da Folgaria a sfidare l’afa trentina per rispondere ai giornalisti. Dopo la conferenza stampa, i giocatori si sono recati in un locale del centro storico per incontrare i fan e firmare autografi.

«Primo test in vista degli Europei, importante come tutti i test – ha detto il Mago ai giornalisti – nonostante il notevole carico di lavoro che affatica le gambe. In questi giorni però stiamo lavorando per trovare una chimica di squadra». I due italiani in Nba non erano presenti lo scorso anno, e si sono trovati ad inserirsi in un gruppo già coeso e affiatato soprattutto dal punto di vista umano. «Ci siamo trovati benissimo – assicura Marco Belinelli – e non vediamo l’ora di cominciare a fare sul serio. Speriamo nel pubblico, perchè noi abbiamo voglia di fare bene».

Il quadrangolare che vedrà l’Italia di Pianigiani, attualmente in ritiro a Folgaria, affrontare Polonia, Georgia e Israele, animerà il PalaTrento dal 7 al 9 agosto. Le squadre avversarie sono di alto livello atletico, ed è fondamentale per gli Azzurri ottenere un vantaggio in termini di velocità e agilità, anche in vista dell’imminente Europeo in Slovenia. «La nostra stazza è mediamente inferiore a quella delle altre squadre – ha spiegato Bargnani, dicendo che le priorità sono trovare la chimica del gruppo e migliorare l’atletismo generale.

Per adesso la squadra sta lavorando a pieno regime, in Folgaria, nonostante le defezioni per infortunio di Gallinari e quella recentissima di Daniel Hackett. La prima partita della Trentino Basket Cup si terrà al Palatrento mercoledì 7 agosto alle 18, Israele contro Polonia, per poi continuare al ritmo di due match al giorno. Alle 20.30, in diretta su Rai Sport, Italia-Georgia. Giovedì invece toccherà a Georgia-Polonia, quindi Italia-Israele. Venerdì 9 agosto la giornata conclusiva che assegnerà la coppa: alle 18 Israele-Georgia e alle 20.30 Italia-Polonia.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy