Road to Eurobasket – Russia schiacciasassi, bene Israele, Serbia e Germania, Repubblica Ceca KO

Road to Eurobasket – Russia schiacciasassi, bene Israele, Serbia e Germania, Repubblica Ceca KO

Non solo Italia e Turchia: altre 12 delle 24 formazioni in campo al prossimo Eurobasket hanno approfittato di questa domenica di mezz’agosto per un altro passo in avanti in fatto di preparazione.

Commenta per primo!

Non solo Italia e Turchia: altre 12 delle 24 formazioni in campo al prossimo Eurobasket hanno approfittato di questa domenica di mezz’agosto per un altro passo in avanti in fatto di preparazione.

Dopo Germania e Ungheria, anche l’Islanda finisce nelle fauci della Russia (82-69) sul parquet di Kazan. Trascinata da Mikhail Kulagin (20) e Timofey Mozgov (15+7 rb), la squadra sembra tirata a lucido nonostante l’assenza di Shved. A ben poco è servita la prestazione di un buon Hermansson (22), mentre nell’altra sfida in programma Robin Benzing (25 di cui 16 nei primi 20’+5 rb e 3 ass) si rivela fondamentale per la vittoria sui magiari (67-65).

Sgambata di lusso anche a Tbilisi, con i padroni di casa che superano la Repubblica Ceca (68-64) di un troppo solo Satoransky (20+7+5 assist) grazie a Shengelia (17+8), Shermandini (11+10), Mike Dixon (15) e Pachulia (6+8), si gioca anche a Opatija in Croazia con la Slovenia che batte l’Ucraina (78-67) trascinata da Blazic (14+5), Muric (13) e Prpelic (10). Per Luka Doncic, reduce dai 27 di ieri contro la Croazia, “solo” un 8+8 rimbalzi, anche se il compagno in blanco Anthony Randolph non va oltre i 9 personali.

Ultimi impegni di giornata a Tel Aviv con l’Israele di Gal Mekel (16) e Zalmanson (14+9) che piegano la Gran Bretagna (78-69) guidata da Andrew Lwarence (15 per lui), mentre per la Serbia serbie il miglior Bogdan Bogdanovic (25+5+4 assist) per superare il Montenegro 82-71, peraltro avanti dopo il primo quarto. Di supporto il contributo di Stefan Bircevic (15), insufficienti per quanto onorevoli i 13+6 rimbalzi di Bojan Dubljevic e Nikola Vucevic (10).

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy