Serie B. Napoli si presenta, Nunzio Sabbatino nuovo capitano dell’Azzurro

Serie B. Napoli si presenta, Nunzio Sabbatino nuovo capitano dell’Azzurro

Commenta per primo!
Nell’incantevole scenario del “Jemming”, ed in vista dell’inizio del campionato di serie B in programma domenica prossima 27 Settembre alle ore 18,00 contro la Luiss Roma, è stata presentato stamane l’Azzurro Napoli Basket. E’ stata la prima occasione ufficiale per la squadra al completo di incontrare i media. All’evento ha partecipato l’intero staff tecnico e dirigenziale dell’Azzurro Napoli Basket. Sarà Nunzio Sabbatino il nuovo capitano della squadra nella prossima stagione.
In serata a partire dalle ore 21,00, sempre all’interno della splendida struttura del “Jemming”, l’intera squadra saluterà con la dirigenza al completo dell’Azzurro Napoli Basket, tutti gli sponsor ed i partner che hanno fortemente voluto accompagnare la società in questa stimolante nuova avventura.
All’evento sono stati inoltre invitati anche gli abbonati della scorsa stagione, ed i tifosi che hanno già sottoscritto la nuova tessera per il prossimo campionato.
Dichiarazione amministratore delegato Antonio Di Rocco:
“Ci auguriamo che il nostro percorso che sta per iniziare sia ricco di successi. Tocca ai ragazzi darci tutte le soddisfazioni possibili. Saranno guidati da un tecnico bravo e di grande professionalità, ho conosciuto poche persone del suo livello. Ringrazio Betti per aver costruito un roster importante degno di Napoli. Spero che questa squadra nei prossimi tre anni possa disputare partite importanti, come a Milano contro l’Armani”.
Dichiarazione Presidente Maurizio Balbi:
“L’obiettivo è quello di cambiare rotta e condurre una stagione tranquilla dal punto di vista societario. Ripartire dalla Serie B è stato un passaggio quasi obbligato per costruire qualcosa di importante. Grazie a Betti abbiamo costruito un roster di livello assoluto. Questa è una rinascita, è un nuovo capitolo per la pallacanestro a Napoli.”
Dichiarazione General Manager Pier Francesco Betti:
“Ci sono due partite da vincere: quella della squadra e quella della società. Queste due componenti devono impegnarsi a fondo per arrivare alla vittoria. Ho molto a cuore questa città. Portare il nome di Napoli sulla maglia o sul bigliettino da visita è un qualcosa che riempe d’orgoglio. Siamo in una grande città e abbiamo il dovere di portare Napoli nelle categorie che merita.”
 Dichiarazione coach Giampaolo Di Lorenzo:
“Tornare a Napoli è un brivido particolare. Sappiamo che abbiamo un obiettivo importante. Il nostro compito è quello di creare entusiasmo. Crediamo in questo gruppo e posso già dire che sta nascendo qualcosa di importante.  Non conta la categoria, ma conta vincere.  E’ il campo che darà le risposte. La nostra è una squadra forte. Proveremo a vincere tutte le gare. Sta a noi lavorare. Partiamo da zero, c’è tutto da conquistare.”
Dichiarazione del capitano Nunzio Sabbatino:
“Ringrazio la società per questo ruolo affidatomi. Siamo tutti sereni anche perchè la società ci ha permesso questo. Le partite sin qui disputate in precampionato l’hanno dimostrato. Aspettiamo tutti i napoletani al palazzetto”.
0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy