Trentino Cup: Turchia a valanga sulla Repubblica Ceca, chiude al terzo posto

Turchia-Rep. Ceca 92-65

Commenta per primo!

Turchia-Rep. Ceca 92-65

Alla Turchia basta un terzo quarto intenso, chiuso sul 25-15, per tenere a bada la Repubblica ceca e conquistare il terzo posto finale alla Trentino Cup. Dopo un primo tempo tutto sommato equilibrato, sia pur in mano ai turchi, la squadra di Ataman schiaccia il pedale dell’acceleratore al rientro dagli spogliatoi. A dare il là al parziale decisivo, che si completa nel quarto periodo dilatando sempre di più il divario, sono i fendenti di Mahmatoglu e Osman, ben spalleggiati da Batuk e Geyik. Per i cechi, un po’ troppo monodimensionali col tiro da tre anche per limiti fisici, buone la prestazioni di Auda e Palyza, oltre al giovane Martin Peterka, classe ’95.

Tabellini.

Turchia: Yagmur 3, Turen, Osman 10, Erden 7, Asik 6, Koksal 8, Mahmutoglu 10, Savas 3, Geyik 10, Arslan 7, Balbay 4, Batuk 12, Sipahi 6.

Rep.Ceca: Auda 13, Benda 6, Welsch 2, Hruban 3, Kriz 3, Kyzlink, Houska 4, Palyza 11, Bohacik 2, Sirina 5, Petrka 11, Pekacek 5.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy