UFFICIALE: il Brasile volta pagina, lascia la panchina coach Ruben Magnano

Si chiude un ciclo di sei anni per la Seleçao.

Commenta per primo!

Si chiude un ciclo di sei anni per la Seleçao, il Brasile volta pagina. Dopo la mancata qualificazione ai quarti di finale del torneo Olimpico sul parquet amico di Rio, coach Ruben Magnano ha ufficializzato la conclusione del rapporto con la nazionale verde-oro. Arrivato nel 2010 dopo l’argento ai Mondiali di Indianapolis (2002) e il titolo olimpico del 2004 con l’Argentina, Magnano ha ottenuto il secondo posto ai panamericani del 2011, il quinto posto ai Giochi di Londra e il sesto ai Mondiali 2014.

“Grazie Rubén per quello che hai fatto” il commento su Twitter di Tiago Splitter, le parole del lungo degli Hawks sono tanto più importanti considerando che la sua assenza, in uno con quella del Golden State Anderson Varejao, hanno limitato e non poco le ambizioni del team verde-oro.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy