Il Canada soffre, ma batte il Senegal 58-55

Il Canada soffre, ma batte il Senegal 58-55

Preolimpico di Manila – Gruppo A: Canada-Senegal 58-55

Commenta per primo!

CANADA-SENEGAL 58-55 (22-20, 33-28, 47-42)

In una partita più fisica che per palati fini, il Canada conquista la seconda vittoria e il primato nel Girone A battendo il Senegal 58-55. Entrambe le squadre iniziano correndo e saltando tanto: l’equilibrio viene spezzato dal tap-in del canadese Joel Anthony allo scadere del primo quarto, 22-20. La squadra di Triano in attacco sfrutta la creatività di Ennis (9 punti a metà gara), il Senegal tiene proteggendo alla grande il ferro ma deve fare i conti coi problemi di falli di Hannah, uno dei migliori, tre già nel secondo quarto: ne approfittano gli avversari per mettere Bennett e Scrubb, per il mini-break del 33-28 all’intervallo. Dopo il riposo africani in partita grazie a un rovente Ndour (4/8 da tre, 16 punti e 10 rimbalzi): il Canada riprende un po’ di margine grazie all’iper-attività di Ejim (11 punti, 8 rimbalzi) e Thompson (10 rimbalzi), che mette il +7. Nell’ultimo periodo Hannah con cinque punti di fila e una tripla di Ndoye riportano il Senegal sul 51-50, sfruttando l’incapacità del Canada di segnare, specie da fuori (2/17 da tre). Nel finale Joseph ed Ennis allungano sul +5, Ndour risponde con la tripla e il Senegal ha anche la palla prima per il sorpasso e poi per i supplementari con Hannah, entrambe non a segno.

MVP BASKETINSIDE.COM:  Tyler Ennis (Canada – 12 punti, 5/12 dal campo, 3 assist).

CANADA: Joseph 13, Ennis 12, T. Scrubb 2, Bennett 7, Thompson 7; P. Scrubb 2, Ejim 11, Anthony 4, Heslip.

SENEGAL: M. Ndoye 6, E. Ndiaye, H. Ndiaye 4, Hannah 13, Ndour 16; Mbodji 6, Niang 2, Adams 3, Thomas 5, Mendy, Gueye, A. Ndoye.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy