La Serbia conquista il primo posto senza sudare, Angola torna a casa

La Serbia conquista il primo posto senza sudare, Angola torna a casa

Preolimpico di Belgrado – Gruppo A: Angola-Serbia 60-83

Angola – Serbia 60-83

La Serbia, dopo aver vinto con il Porto Rico, spazza via anche l’Angola e conquista il primo posto nel girone. Gli africani provano a reggere nel primo tempo, però nei secondi 20′ di gioco vengono spazzati via da Teodosic e compagni. Vittoria corale dei padroni di casa che mandano in doppia cifra ben 4 giocatori: Jokic con 17 punti, Raduljica con 13, Bogdanovic e Markovic con 12 punti. Per l’Angola, che viene eliminata dal torneo, da segnalare, i 10 punti di Moore.

Nel primo quarto si segna tanto, la Serbia inizia già ad allungare, ma l’Angola prova a rimanere attaccata al match e dopo 10′ il punteggio è di 23-30. Nel secondo quarto poco cambia e i padroni di casa si trovano all’intervallo lungo sul +9, 38-47. Al ritorno in campo i ragazzi di Djordjevic sono una macchina da canestri e firmano lo strappo che chiuderà definitivamente la contesa: il terzo periodo si chiude con il punteggio di 51-69. Gli ultimi 10′ di gioco sono puro garbage time per entrambe le squadre e il match si conclude con la schiacciata di Sousa che fissa il punteggio finale sul 60-83.

 

MVP Basketinside.com: Nikola Jokic (17 punti, 4 assist, 6 rimbalzi)

ANGOLA: Domingos 0, Goncalves 2, Morais 7, Santos 9, Paulo 0, Sousa 2, Fernandes 3, Ambrosio 7, Manuel 3, Ndoniema 8, Joaquim 9, Moore 10.

SERBIA: Teodosic 8, Simonovic 0, Dangubic 0, Bogdanovic 12, Markovic 12, Kalinic 0, Nedovic 5, Bircevic 6, Raduljica 13, Jokic 17, Stimac 3, Jovic 7.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy