Olimpiadi di Rio 2016: ecco i 26 pre-convocati dell’Australia

Olimpiadi di Rio 2016: ecco i 26 pre-convocati dell’Australia

Oltre a diversi giocatori NBA, Bogut e Mills su tutti, c’è anche Ben Simmons.

La nazionale australiana ha reso nota la lista dei 26 pre-convocati in vista delle Olimpiadi di Rio 2016.
Ci sono tutti e 12 i giocatori che hanno raggiunto la qualificazioni al torneo olimpico, spicca la presenza di Ben Simmons, 19 anni e probabile prima scelta del prossimo Draft NBA.
Ecco la lista completa:

Andrew Bogut (Golden State Warriors)
Patty Mills (San Antonio Spurs)
Matthew Dellavedova (Cleveland Cavaliers)
Aron Baynes (Detroit Pistons)
Joe Ingles (Utah Jazz)
Cameron Bairstow (Chicago Bulls)
Dante Exum (Utah Jazz)
Ben Simmons (LSU)
David Andersen (ASVEL, Francia)
Ryan Broekhoff (Lokomotiv Kuban, Russia)
Chris Goulding (Melbourne United, Australia)
Adam Gibson (Adelaide 36ers, Australia)
Damian Martin (Perth Wildcats, Australia)
Brad Newley (Gran Canaria, Spagna)
Nathan Jawai (Perth Wildcats, Australia)
Brock Motum (Zalgiris Kaunas, Lituania)
Aleks Maric (Puducnost Podgorica, Montenegro)
Kevin Lisch (Illawarra Hawks, Australia, in attesa della cittadinanza australiana)
Cameron Gliddon (Cairns Taipans, Australia)
Daniel Kickert (Melbourne United, Australia)
Todd Blanchfield (Melbourne United, Australia)
Mitch Creek (Adelaide 36ers, Australia)
Mitch Norton (Townsville Crocodiles, Australia)
Clint Steindl (Townsville Crocodiles, Australia)
Angus Brandt (Sydney Kings, Australia)
Lucas Walker (Adelaide 36ers, Australia)

7 giocatori NBA dunque, in attesa del fenomeno di LSU che intanto potrebbe già firmare il primo contratto importante della sua carriera con la Nike che gli ha offerto nientepopodimeno che 100 milioni di dollari.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy