Preolimpico: a rischio le presenze di Marjanovic e Batum?

Preolimpico: a rischio le presenze di Marjanovic e Batum?

Il serbo ed il francese, che andranno in scadenza a fine stagione, dovranno pensare alle loro situazioni contrattuali in estate, mettendo a rischio la loro presenza al preolimpico.

Le date dei tre tornei preolimpici (4-10 luglio) possono influenzare la presenza di alcuni giocatori NBA che in estate dovranno anche pensare alle loro situazioni contrattuali.

È il caso di Boban Marjanovic con la Serbia. Infatti, il contratto che lo lega ai San Antonio Spurs andrà in scadenza a fine stagione e questo potrebbe impedirgli di giocare il preolimpico, come confermato dall’agente Misko Raznatovic alla televisione nazionale RTS.

Lo stesso vale per il francese Nicolas Batum, il quale non potrà rinnovare il suo contratto fino al 7 luglio: “Mi dispiace perché mi sento responsabile, non ho mai mancato una manifestazione con la nazionale francese. So che saltare il preolimpico sarebbe sbagliato, ma noi lavoriamo per la NBA e purtroppo il periodo per firmare il contratto coincide con il torneo. Partecipare alle Olimpiadi senza aver giocato il preolimpico? Questa decisione spetterà al coach Vincent Collet.” Queste le dichiarazioni dell’ala di Charlotte a Paris-Normandie.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy