Preolimpico di Manila – Gr. A: Canada e Turchia favorite, molto indietro il Senegal

Canada e Turchia proveranno a fare lo sgambetto alla Francia, mentre il Senegal sembra già spacciato.

Se è vero che la Francia sembra non avere ostacoli nel gruppo B, ma più in generale verso le Olimpiadi di Rio 2016, è anche vero che le due contendenti più quotate vengono dal gruppo A ed i ‘galletti’ potrebbero essere costretti ad un duplice scontro non facilissimo tra semifinale e finale.

CANADA

www.interaksyon.com

I convocati:

Shai Alexander
Tristan Thompson
Joel Anthony
Anthony Bennett
Khem Birch
Melvin Ejim
Tyler Ennis
Brady Heslip
Cory Joseph
Levon Kendall
Philip Scrubb
Thomas Scrubb

L’obiettivo è chiaro: impensierire la Francia. La Nazionale canadese si presenta a questo Preolimpico senza la stella Andrew Wiggins ma con la presenza tutt’altro che scontata di Tristan Thompson, fresco campione NBA con i Cleveland Cavaliers. Il Canada, che non partecipa alle Olimpiadi dal 2000 quando si classificò al settimo posto, ha vinto la medaglia di bronzo nell’ultima Coppa America, perdendo in semifinale 79-78 contro il Venezuela.
La speranza è che Anthony Bennett possa sopperire all’assenza di Kelly Olynyk, con Cory Joseph, Brady Thomas Heslip e Tristan Thompson che garantiscono sicuramente qualità e solidità.
Il passaggio alle semifinali pare scontato vista la pochezza del Senegal, ma raggiungere le Olimpiadi di Rio 2016 presenta diversi ostacoli da saltare.

Pronostico Basketinside:
Se il Canada dovesse vincere il girone si aprirebbe un piccolo spiraglio (magari sperando nello scherzetto, poco probabile, della Turchia ai danni della Francia), ma la vittoria del Preolimpico di Manila ad oggi è difficile da immaginare.

SENEGAL

senenews.com
senenews.com

I convocati:

Louis Adams
Serigne Bamba Gueye
Clevin Hannah
Cheikh Tidiane Mbodj
Antoine Mendy
El Hadji Malick Ndiaye
Hamady Ndiaye
Maurice Ndour
Abdoulaye Ndoye
Maleye Ndoye
Thierno Ibrahima Niang
Ibrahima Thomas

Sarà probabilmente una comparsa quella del Senegal. L’assenza di Gorgui Dieng non fa che peggiorare la situazione già difficile da affrontare per la Nazionale che tanto si era fatta amare nei Mondiali del 2014 chiusi al 16esimo posto.
Il Senegal si affaccia al Preolimpico di Manila dopo la quarta piazza conquistata nella Coppa d’Africa con Hamady Ndiaye e Maurice Ndour come punti di forza, ma lo spiccato atletismo difficilmente basterà a colmare il gap tecnico con Canada e Turchia.

Pronostico Basketinside:
Quasi certamente il Senegal non raggiungerà le semifinali ed uscirà sconfitta in entrambi i match del Gruppo A. Di sicuro, però, avranno l’affetto dei telespettatori.

TURCHIA

FIBA.com

I convocati:

Birkan Batuk
Cedi Osman
Oğuz Savaş
Furkan Korkmaz
Ender Arslan
Semih Erden
Ali Muhammed
Kenan Sipahi
Melih Mahmutoğlu
Samet Geyik
Sinan Güler
Ömer Faruk Aşık

Dopo un buon Mondiale ed un deludente Europeo, la Turchia atterrerà a Manila con l’intenzione di provare almeno a vincere il girone per beccare la Francia in un’eventuale finale. Le Olimpiadi mancano dal lontano 1952 ed in questa spedizione si intravede una buona dose di talento. Con l’esplosività di Ali Muhammed (meglio noto come Bobby Dixon) e la forza fisica di Asik, la Turchia proverà a dimostrarsi solida, potendo contare su giocatori di ottimo talento come Mahmutoglu, Erden e Osman.
Il punto di forza potrebbe essere coach Ergin Ataman che quest’anno si è già preso la soddisfazione di vincere l’Eurocup con il Galatasaray.

Pronostico Basketinside:
La sfida con il Canada dirà molto su questa Nazionale. Possono essere ritenuti i favoriti in questo gruppo vista la maggiore esperienza rispetto ai diretti rivali, ma la Francia sembra quasi imbattibile.

Calendario:

4 luglio, Gruppo A: Turchia-Canada
5 luglio, Gruppo A: Canada-Senegal
6 luglio, Gruppo A: Senegal-Turchia

Le altre Preview:

Preolimpico di Belgrado – Gruppo A
Preolimpico di Belgrado – Gruppo B
Preolimpico di Manila – Gruppo B

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy