Rio 2016 F, Gir. B: Canada a tutta forza, la Cina s’inchina

Rio 2016 F, Gir. B: Canada a tutta forza, la Cina s’inchina

Cina 68 Canada 90

Commenta per primo!

Il Canada che non ti aspetti debutta alla grande nell’apertura del gruppo B. Per la Cina è un debutto da incubo, contro un Canada si superiore, ma che nessuno aveva pronosticato con così tanta forza. Più ventidue finale, quattro giocatrici in doppia cifra ma soprattutto ben 90 punti a tabellone: numeri decisamente significativi e che portano la formazione rosso bianca a candidarsi come una delle squadre da battere. Su tutte spicca la prova di Tatham, che ha chiuso con 20 punti e 6 rimbalzi a referto. Le canadesi fin dalle prime battute fan capire di avere un’altra marcia passando dal 5-9 iniziale al 9-19 del primo quarto. Tra secondo e terzo periodo, la Cina fa vedere qualcosa di buono, ma mai in grado di avvicinare le avversarie che al contrario, toccano più volte l’allungo come il 38-53 dopo 27′, che diventa 46-60 a dieci minuti dal termine. Nell’ultima frazione non c’è più storia, con il Canada che scappa via fino al definitivo 68-90.

CINA 68 CANADA 90

Cina: Zhao 3, Chen 12, Li 0, Shao 6, Wu 8, Sun, Lu 5, Huang 6, Gao 9, M.Sun 4, H.Huang 2, Chen 13

Canada: Langlois 11, Nurse 5, Thorburn 5, Raincock-Ekunwe 5, Gaucher 3,  Ayim 10, Fields 2, Achonwa 6, Murphy 12, Tatham 20, K.Plouffe 8, M.Plouffe 3

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy