Rio 2016 F, QF: Francia straordinaria, il Canada è fuori

FRANCIA 68 CANADA 63

Commenta per primo!

E’ la Francia la quarta semifinalista. Nell’ultimo quarto di finale le transalpine superano il Canada e raggiungono Team USA in semifinale. Altra partita ricca di emozioni, decisa solo nelle battute finali. Mvp della gara una straordinaria Gruda, che piazza una doppia da 14 punti e 10 rimbalzi, mentre nel finale sono Skrela prima ed Epoupa poi, a respingere gli attacchi canadesi. E dire che non è stato tutto facile per la squadra di coach Garnier: il Canada è infatti padrone del gioco con Nurse e Tatham a segno ripetutamente per il 16-25 del primo periodo. Nel secondo quarto il Canada tocca anche il più tredici (16-29), ma la Francia inizia a ricucire: 2+1 di Gruda, poi arrivano le bombe di Ayayi e Skrela per il meno tre sul tabellone. E’ ancora Ayayi a timbrare il meno uno, ma sul finale di quarto, Tatham e compagne ritrovano la retta via andando al riposo sul 32-37. Dopo l’intervallo le transalpine mettono subito il naso avanti sull’asse Michel-Gruda, con le due formazioni che danno vita a continui botta e risposta che regalano la perfetta parità a quota 50 a dieci minuti dal termine. Nell’ultimo quarto la coppia Yacoubou Johannes spezza l’equilibrio, mettendo due possessi di scarto dopo trentatré minuti di gioco (58-52). Il Canada replica però prepotentemente: bomba di Gaucher prima, 2+1 di Nurse poi e a quattro minuti dal termine, è 60-58. La tensione inizia a farsi sentire, con le due formazioni che danno vita a tanti errori su entrambi i lati del campo tanto che bisogna attendere due minuti per riveder nuovamente il pallone dentro al canestro, con l’1/2 di Raincock-Ekunwe che vale il meno uno. La squadra canadese spreca anche il pallone del sorpasso con Nurse ed Epoupa, dopo aver graziato dall’arco nell’azione precedente, questa volta dalla lunetta non perdona andando a segno con entrambi i liberi. L’ errore seguente di Nurse e i due punti di Skrela (64-59 a 38”) sembrano chiudere i conti sull’esito dell’incontro ma in uscita dal timeout, la Francia commette l’ingenuità di non metter il pallone in campo nei cinque secondi a disposizione e dalla palla persa, Fields costruisce in un amen il meno tre (64-61). Qui però avviene l’episodio chiave, con la terna arbitrale che chiama un discutibile fallo tecnico sulla pressione della stessa Fields. E’ la chiamata che di fatto chiude le speranze canadesi. Epoupa va due volte in lunetta e mette cinque punti di scarto tra le due squadre. Nurse prova a riaprirla nuovamente, ma è ormai troppo tardi e i falli sistematici su Skrela ed Epoupa sigillano il capolavoro compiuto dalla Francia che s’impone 68-63.

MVP BASKETINSIDE.COM: Gruda

FRANCIA 68 CANADA 63

FRANCIA: Yacoubou 2, Miyem 4, Gruda 14, Michel 6, Ayayi 12, Skrela 8, Ciak, Johannes 8, Bouderra, Kamba, Epoupa 10, Amant 4.

CANADA: Langlois 10, Nurse 11, Thorburn, Raincock-Ekunwe 10, Gaucher 15,  Ayim, Fields 3, Achonwa 2, Murphy ne, Tatham 10, K.Plouffe 2, M.Plouffe ne

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy