Rio 2016, Gir. B: Kalnietis e Maciulis fanno volare la Lituania, Nigeria sconfitta con onore

Rio 2016, Gir. B: Kalnietis e Maciulis fanno volare la Lituania, Nigeria sconfitta con onore

LITUANIA NIGERIA 89-80

La Lituania fa il bis e batte anche la Nigeria. La squadra europea ha la meglio grazie all’ottima serata della coppia Kalnietis-Maciulis: il primo gioca una partita straordinaria, con il play di Milano protagonista assoluto non solo alla voce punti (21), ma anche come assist (12!) chiudendo con ben 32 di valutazione. Per il secondo invece, prova offensivamente impeccabile, con 21 punti a referto, molti dei quali determinanti per scavare il margine nella decisiva terza frazione (29-13).

Cronaca – Inizia subito forte la Lituania, con Kalnietis e Seibutis a siglare l’11-6 in avvio. Akognon ed Ere replicano per la Nigeria, ma è la schiacciata di Ibekwe a valere il 13-16 del primo quarto. Nel secondo quarto è l’equilibrio a farla da padrone, con i due attacchi a rispondersi colpo su colpo: Sabonis impatta a quota 18, Jankunas a 27, ma è ancora la Nigeria a chiudere avanti con una bomba di Umeh seguita da due di Diogu per il 36-41.  Dopo l’intervallo l’inerzia passa però nelle mani della Lituania: Maciulis e Seibutis firmano subito il break della parità prima sul 41-41, poi sul 47-47 dopo venticinque minuti. Aminu sblocca la Nigeria, ma è Maciulis a dominare la scena andando a segno da tre e rubando il pallone da cui arriva il lay up di Jankunas. Immediato il timeout della squadra africana, ma al rientro c’è ancora gloria per Maciulis che piazza due canestri di fila. Kalnietis dalla lunga distanza fa più dieci (59-49), Oguchi risponde per la Nigeria ma è ancora Maciulis sullo scadere del terzo quarto a bucare la retina per il 65-54. Negli ultimi dieci minuto Diogu e Uzoh provano a riavvicinare i propri compagni trascinando la compagine Nigeriana fino l’81-73 prima e l’84-79 poi a un minuto dal termine. La Lituania è però glaciale nel finale e con i liberi di Maciulis e Kalnietis sigilla il definitivo 89-80.

LITUANIA NIGERIA 89-80

Lituania: Kalnietis 21, Juskevicius ne, Maciulis 21, Seibutis 12, Sabonis 8, Kavaliauskas 2, Jankunas 7, Javtokas ne, Valanciunas 10, Kuzminskas 8, Grigonis, Kariniauskas

Nigeria: Uzoh 8, Umeh 17, Diogu 19, Ere 2, Akognon 7, Oguchi 5, Okoye ne, Ogide 5, Gbinije ne , Lawal ne, Aminu 12, Ibekwe 5.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy